MUSEO DELLE TRADIZIONI AGROALIMENTARI DELLA SARDEGNA - CASA STERI - ViaggiArt
Casa Steri
Museo

MUSEO DELLE TRADIZIONI AGROALIMENTARI DELLA SARDEGNA - CASA STERI

Casa Steri.
VIA ROMA, 2, Siddi, (Medio Campidano)
Il Museo delle Tradizioni Agroalimentari della Sardegna ha sede nella Casa Steri  che  appartiene ininterrottamente da alcuni secoli alla stessa famiglia di notabili del paese ed è costituita da un sistema di corpi architettonici realizzati in epoche successive, a partire dal ‘600. Ha le caratteristiche  tipiche delle case a corte del Campidano: locali abitativi, locali per la trasformazione dei prodotti agropastorali, logge, ricoveri per animali da lavoro e da cortile. il Museo documenta consuetudini, saperi,  tecniche di produzione, modi di cucinare e consumare il cibo che appartengono all’intera comunità, di cui riflettono i molteplici aspetti della vita materiale e simbolica tradizionale e la trama complessa dei rapporti sociali. 
La  casa-museo, vuole essere innanzitutto “museo del cibo”, dunque museo tematico.: la documentazione presente evidenzia lo stretto legame tra le risorse e i cicli agrari locali con una storia alimentare più ampia della Sardegna rurale e dei modi “sardi” di produrre e consumare il cibo. A questo tema l’allestimento dedica uno spazio espositivo specifico (sala di lettura), dove sono presenti scritti di antropologi, archeologi, storici, nutrizionisti.


Siddi

Siddi

Siddi è un comune italiano di 708 abitanti della provincia del Medio Campidano in Sardegna. È un comune della Sardegna centro meridionale, nella sub regione storica della Marmilla. Situato fra ampie colline proprio al confine fra la...

Booking.com