Comune

Barumini

Barumini, (Medio Campidano)

Abitato sin dal periodo nuragico, il territorio subì le dominazioni punica e romana. Nel Mmedioevo Barumini appartenne al giudicato di Arborea e successivamente alla corona d'Aragona. L'intero territorio comunale riserva vari motivi di interesse, a cominciare dalla presenze di rilevanti e antiche chiese, quali la chiesa dell'Immacolata Concezione (XVI secolo) e la chiesa di Santa Lucia (XVI secolo), minuscola e graziosa chiesa campestre. Nel suo territorio è presente il famoso sito archeologico Su Nuraxi, il complesso nuragico più importante della Sardegna, riconosciuto dall'UNESCO come Patrimonio dell'Umanità nel 1997. Nel centro storico di Barumini si può ammirare Palazzo Zapata, antica sede nobiliare dei primi del Seicento.

Cosa vedere