Locandina c
Altro

Workshop - Sulle tracce dei Longobardi

piazza Guglielmo Marconi, 14, Roma
mercoledì 29 maggio 2019
Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Workshop aperto a tutti - Sulle tracce dei Longobardi. Storia, archeologia e biologia. Sala Conferenze Museo delle Civiltà

Nell’ambito del progetto nazionale Longobardi in vetrina. Scambi e condivisioni tra musei per valorizzare il patrimonio longobardo, che ha portato alla realizzazione della mostra "L’intelligenza delle mani", il Museo delle Civiltà propone un workshop aperto a tutti.L’intento è offrire un’occasione di incontro tra i diversi studiosi e il pubblico, al fine di condividere lo stato attuale delle conoscenze alla luce delle più recenti ricerche interdisciplinari e stimolare un dibattito sui futuri sviluppi della ricerca in relazione a questo affascinante tema.

Relatori: Filippo Maria Gambari, Paola Mercurelli Salari, Maria Stovali, Arianna Petricone, Tivadar Vida, Caterina Giostra, Giorgio Manzi, Mary Anne Tafuri, Ileana Micarelli, David Caramelli.
A conclusione dei lavori visita guidata alle mostre:"L’intelligenza nelle mani. Produzione artigianale e tecniche di lavorazione in età longobarda"
Museo Nazionale del Ducato di Spoleto e Museo delle Civiltà (22 gennaio – 21 luglio 2019)

Com'è noto, la storia dei Longobardi in Italia si inserisce nel complesso periodo di transizione tra l’Antichità e il Medioevo, fortemente caratterizzato da movimenti e incontri di popoli e culture diverse.Al pari di altri fenomeni del passato, la ricostruzione dei processi migratori e dello stanziamento dei Longobardi in Italia ha beneficiato dell’integrazione di diverse discipline, quali la storia, l’archeologia, e, più recentemente, l’antropologia, la genetica e la biochimica. I più recenti sviluppi di ricerca hanno posto l’attenzione sui temi della mobilità, delle dinamiche d’integrazione con le popolazioni locali, delle strutturazioni del sistema sociale, sui processi di costruzione identitarie e sulle condizioni di vita delle gentes Langobardorum.

Il progetto Longobardi in vetrina è a cura dell'Associazione Italia Langobardorum con il contributo del MiBAC, L77/2006.
Per l'organizzazione del workshop si ringrazia la Soc. Sistma Museo, Spoleto.//www.longobardinvetrina.it/
Info: longobardinitalia@gmail.com; ilenia.bove@beniculturali.it

Comitato organizzativo: Francesca M. Anzelmo, Ilenia Bove, Claudio Cavazzuti, Alessandra Sperduti.

Potrebbero interessarti