• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
c
Edificio storico

Casa di Ippolito Nievo

casa nievo fossato, Rodigo, (Mantova) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

La casa della famiglia nievo si trova a Fossato, piccola frazione di Rodigo. La palazzina è indicata da un cartello ne segnala la presenza. Alessandro Nievo, nonno di Ippolito, acquistò la proprietà nel 1756 dal marchese Carlo Capilupi. Attualmente l'edificio si presenta ben conservato: casa padronale, a forma quadrata compatta, con l’entrata centrale adornata da colonne e ampie finestre in ferro battuto. Un giardino la sepava dalla stalla con fienile e dalla casa della servitù. Al suo interno, un lungo corridoio porta in un ampio salone affrescato con camino. Gli affreschi nel tinello sono opera del pittore veronese Giuseppe Canella, che li realizzò fra il 1811 e il 1815, epoca in cui è documentata la sua presenza nel Mantovano. Sulla casa di Ippolito Nievo sono in corso studi e ricerche che, a detta degli esperti, forniranno riscontri importanti. Il soggiorno del Nievo a Fossato risale agli anni che vanno dal 1855 al 1861, quelli più tormentati dal punto di vista letterario e patriottico.

Potrebbero interessarti