Castello dei Carafa c
Castello

Castello dei Carafa

Via Città, 35, Roccella Ionica, (Reggio Calabria)

Il Castello dei Carafa è situato sul promontorio roccioso che sovrasta l’intero paese di Roccella (da cui trae il nome). Fondato in periodo normanno da Gualtieri De Collepietro, l'edificio passò alla famiglia Ruffo per diverse generazioni, poi al marchese di Crotone, Antonio Centelles e, infine, dal alla nobile famiglia Carafa della Spina, dalla quale è stato in parte rimaneggiato e restaurato. Il Castello monumentale costituì un’inespugnabile baluardo contro l'attacco turco di Dragut Pascià (1553). I ruderi serbano il portale litico sormontato dallo stemma dei principi Carafa della Spina e un balcone monumentale con mensole scolpite e decorate con mascheroni. All'interno, un cortiletto, in selciato, con otto canali a forma di stella, dal quale si accede ai piani superiori, dove c’erano gli appartamenti privati. Attigua all’edificio è la Chiesa Matrice di S. Nicola di Bari, in stile jonico barocco. 

Potrebbero interessarti