Ravenna, Museo Nazionale delle Attività Subacquee
Museo

Museo Nazionale delle Attività Subacquee

Ravenna, Museo Nazionale delle Attività Subacquee.
Viale IV Novembre, 86/a - loc. Marina di , Ravenna

E' stato inaugurato a Marina di Ravenna per opera della "The Historical Diving Society, Italia", in alcuni locali forniti dall'Amministrazione Comunale. Suo scopo è promuovere lo studio della storia delle attività subacquee anche mediante la realizzazione di mostre temporanee, l'organizzazione di convegni e la pubblicazione di materiali divulgativi. Nelle varie sezioni sono presenti stampe del 1700 e del 1800, diorami, una delle prime camere di decompressione italiane, attrezzature da palombaro e da subacqueo, materiali da lavoro e strumenti per foto-sub. Un'area è dedicata alla marina militare e al mezzo d'assalto subacqueo dell'ultimo conflitto mondiale, noto come "maiale". Vi si conserva anche il gesso originale della statua sommersa nelle acque di S. Fruttuoso in Liguria, raffigurante il Cristo degli Abissi, opera dello scultore Guido Galletti.

Ravenna

Ravenna

È la città più grande e storicamente più importante della Romagna. Ravenna, nella sua storia, è stata capitale tre volte: dell'Impero romano d'Occidente (402-476), del Regno degli Ostrogoti (493-553) e dell'Esarcato bizantino...