Chiesa Madre di Sant’Andrea Apostolo | ViaggiArt
Edificio di culto

Chiesa Madre di Sant’Andrea Apostolo

CC BY-SA Lupiae (CC BY-SA 3.0)
Piazzetta Villani, Presicce, (Lecce)

Distrutta dal terremoto nel 1743, la Chiesa Madre di Sant’Andrea Apostolo venne ricostruita tra il 1778 e il 1781. Solo il suo campanile rimase intatto e risale al XVI secolo. La Chiesa Madre di Sant’Andrea Apostolo si presenta con un’elegante facciata in stile barocco, l’interno, invece, è a croce latina con un’unica navata con nove altari, di cui gli otto laterali decorati con stucchi pregevoli. In marmo sono l’altare maggiore - di scuola napoletana - la balaustra, il battistero e le acquesantiere.  

Numerose le opere pittoriche, tra cui spicca quella raffigurante il Santo Patrono, Andrea Apostolo, realizzato da Giovan Battista Catalano e risalente al 1601. 

Parte integrante dell’edificio è la chiesa dei Morti, così chiamata per via delle bocche dei sepolcri sotterranei, oggi non più accessibili. 

Presicce

Presicce

Situato nel basso Salento, Presicce fa parte dei comuni appartenenti alla cosiddetta regione delle serre salentine. Conosciuta come la "Città degli ipogei", per la presenza di numerosi frantoi sotterranei, Presicce aderisce...

Booking.com