Interno c
Museo

MUSEO DELLE GENTI D'ABRUZZO

VIA DELLE CASERME, 24, Pescara
Il museo prende vita dall'unione di due collezioni che nel 1973 si trovavano esposta nella vicina Casa Natale di D'Annunzio: quella che raccoglieva materiali preistorici e protostorici rinvenuti nella zona alla fine degli anni Sessanta, e quella composta da oggetti e documenti della vita agro-pastorale delle popolazioni abruzzesi. Ospitato oggi nella parte non demolita della fortezza di Pescara, di cui si conserva ancora il cosiddetto "bagno borbonico", il museo si divide in numerose sale che narrano il persistere nei lunghi secoli di storia della regione di usi e costumi legati ai modi di vivere queste terre. Centro di documentazione etnografica con una biblioteca e un archivio fotografico storico e moderno, il museo ? uno dei pi? vivaci d'Abruzzo.

Potrebbero interessarti