Comune

Loro Piceno

Loro Piceno, (Macerata) Tempo di lettura: circa 2 minuti
Loro Piceno (pronuncia: /'lɔro pi'tʃεno/) è un comune italiano di 2 457 abitanti della provincia di Macerata nelle Marche.Geografia fisicaLoro Piceno si trova sulla sommità di una collina in lieve declivio, in una zona compresa tra Macerata e San Ginesio, a sud del torrente Fiastra. Dista 18 km dal capoluogo Macerata, e circa 38 km da Fermo, a cui appartiene nella giurisdizione della Chiesa cattolica.Il centro storico è rimasto pressoché intatto, con l'unica eccezione dell'area posta a margine del Castello dei Signori di Loro (denominato impropriamente Castello dei conti Brunforte), nei pressi di Porta Pia, interessata da un intervento edilizio negli anni Ottanta del Novecento.La parte più recente è sorta in uscita dal Viale della Vittoria, verso ovest (San Paterniano), ed in un'area più ristretta verso est (Vignali Bagnere).StoriaL'attuale nome richiama l'antico Castrum lauri.Un nucleo insediativo è attestato in epoca pre-romana; questo elemento è testimoniato dal ritrovamento nel 1943 di una stele funeraria, a caratteri sud-piceni, attualmente conservata presso il Museo Archeologico Nazionale di Ancona.Evidenze d'epoca romana presso la "Fonte per tutti" in via San Serafino da Montegranaro.Il castello Brunforte, appartenuto ai Farfensi, situato nella parte più alta del paese, caratterizza la storia di Loro, il cui nome sembrerebbe legato al lauro ed al suo castello (Castrum Lauri).Successivamente, nel XIII secolo (febbraio 1299), il libero comune di Loro (l'attuale denominazione con l'appellativo "Piceno" è successiva all'Unità d'Italia) venne attratto nell'area dei castelli appartenenti a Fermo.L'attuale assetto urbanistico di Loro è identico a quello già esistente nel Settecento.Monumenti e luoghi di interesseChiesa del Corpus Domini, con annesso Monastero delle Monache Domenicane (presso il Castello Brunforte, sul Girone, la parte più alta del paese)Chiesa della Madonna delle Grazie (in direzione di Sant'Angelo in Pontano)Chiesa della Madonna del latte (località Varco)Chiesa di San Giorgio (nel centro storico)Chiesa di Santa Lucia (nel centro storico, ex parrocchia)Chiesa di Santa Maria di Piazza (sulla Piazza Matteotti, centro del paese)Chiesa di San Lorenzo (nella frazione di Borgo San Lorenzo)Chiesa e Convento di San Francesco d’Assisi e relativo chiostro (convento francescano, attuale casa di riposo per anziani)Chiesa e Convento di Sant'Antonio di Padova (ex convento dei Cappuccini, presso l’attuale cimitero)Museo civico delle due Guerre Mondiali, presso il castello Brunforte, con uniformi e armi originali, e ricostruzioni dell’epocaPalazzo comunale, su disegno dell'architetto Pietro Augustoni (inizi XIX secolo)Porta Pia, realizzata nel 1847 e dedicata a Pio IXSocietàEvoluzione demograficaAbitanti censiti CulturaPersone legate a Loro PicenoGiovanni da Loro, abate di Fiastra XIII secolo.Liberato da Loro (San Liberato da Loro), frate Minore del XIII secoloSan Serafino da Montegranaro (Montegranaro 1540-Ascoli Piceno 1604) fu ospite al convento cappuccinoCostantino da Loro, al secolo Cruciani (Loro Piceno 1704-Ascoli Piceno 1770), frate cappuccino, missionario in TibetGiuseppe Mori (Loro Piceno, 1850-1934), cardinaleGiovanni Cicconi (Loro Piceno 1864-Fermo 1949), protonotario apostolico, storicoPietro Santini (Loro Piceno 1880-1951), storico e pubblicistaFesta del vino cottoFestività annuale (ultima domenica di agosto e settimana antecedente) con mostra permanenteEtnie e Minoranze StraniereGli stranieri residenti a Loro Piceno al 1º gennaio 2011 sono 278 e rappresentano l'11,1% della popolazione residente.La comunità straniera più numerosa è quella proveniente dalla Repubblica di Macedonia con il 34,5% di tutti gli stranieri presenti sul territorio, seguita dal Regno Unito (12,6%) e dall'Albania (11,9%).fonte: tuttitalia.itGemellaggi Sankt Nikolai im Sausal, dal 23 agosto 1986SportCalcio a 11 e calcio a 5Al campo da calcio sintetico di Loro Piceno gioca l'AVIS Ripe San Ginesio del vicino paese ed anche la squadra di calcio locale, la Lorese, che milita in Prima Categoria. Il paese ha anche una squadra di calcio a 5, il Castrum Lauri che ha ottenuto la promozione in Serie C2 poche stagioni fa, la squadra del Castrum Lauri gioca le partite casalinghe nella palestra del vicino comune Ripe San Ginesio.Note^ a b Dato ISTAT - Popolazione residente al 30 novembre 2012.^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.^ Piceni Popolo d'Europa^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.Voci correlateComunità montana Monti Azzurri

Cosa vedere