c
Idee di Viaggio

Dove andare in Sardegna: i posti più belli

Scritto da Redazione , 01/04/20

Avete in mente di visitare la Sardegna durante il vostro prossimo viaggio? Non c'è che l'ìimbarazzo della scelta! l'Isola più isola d'Italia offre alcuni dei posti più belli in assoluto. Ecco dove andare in Sardegna e cosa vedere assolutamente.

Ecco qualche consiglio su dove andare in Sardegna per non perdere alcune tra le sue località "must" e vivere l'atmosfera più autentica di questa isola paradisiaca.

Certamente occorre visiterete Cagliari, la Costa Smeralda, il Golfo di Orosei e ovviamente Alghero, ma sono tantissimi i luoghi che meritano una visita in base all'itinerario che si decide di programmare 

Quindi, dove andare in Sardegna? Ecco le chicche imperdibili!

Sardegna: dove andare

Durante un viaggio in Sardegna è d'obbligo visitare almeno un nuraghe tra i centinaia di complessi archeologici sparsi sull’isola.

Si tartta di strutture rupestri risalenti all’Età del Bronzo e alla civiltà nuragica. Alcuni sono stati interpretati come torri di osservazione astronomica e destinati a rituali sacri. Inizialmente costituiti da una semplice torre, gran parte di queste strutture si trasformarono in complessi multipli e fortificati. Da non perdere, il nuraghe di Su Nuraxi: un grande complesso situato a Barumini e dichiarato Patrimonio UNESCO.

Altri nuraghi degni di nota sono il nuraghe Arrubiu, Di Palmavera e Santu Antine.

I posti più belli della Sardegna

Le nostre dritte su dove andare in Sardegna alla scoperta di piccoli angoli di paradiso?

Cala Mariolu

Partiamo da Cala Mariolu, decisamente al primo posto tra i posti più bella della Srdaegna e una delle spiagge più spattacolari d'Italia.

Formata da piccoli sassolini bianchi, nel cuore del nel Golfo di Orosei, la si raggiunge più facilmente via mare, ma c'è un sentiero anche via terra. Il top di una vacanza in Ogliastra all'insegna del mare e del sole.

Prenota qui.

Bosa

Tra i posti dove andare in Sardegna non può mancare una visita a Bosa.

Parte de "I Borghi più Belli d'Italia", il grazioso centro storico si caratterizza per le tipiche case tinteggiate color pastello, affaccate a bordo fiume. 

Tra le cose da vedere a Bosa, il Ponte Vecchio per accedere al centro storico, Corso Vittorio Emanuele con i suoi ristoranti e negozi di souvenir, la Cattedrale, il Museo Casa Deriu, che espone i ricami tipici, e il Castello di Serravalle, dal quale si gode una vista su tutta la città.

Villaggio di Tiscali

Tra i posti più belli della Sardegna un altro sito archeologico di epoca nuragica. Tiscali è il nome di un antico villaggio nel Comune di Oliena e Dorgali, situato sull'omonimo monte.

Interamente costruito lungo le pareti della dolina, resta invisibile fino a quando non si raggiunge l'interno della cavità, attraverso un'ampia apertura nella parete rocciosa. È qui che l'atmosfera si fa suggestiva: sulla parete si apre un ampio finestrone dal quale si domina la valle di Lanaittu.

Barbagia

Cuore autentico e "ruvido" della regione, la Barbagia è di sicuro uno dei posti dove andare in Sardegna se si vuole respirare l'atmosfera interna e assaggiare le bontà gastronomiche dell'entroterra montano.

Qui non ci sono coste da sogno né acque cristalline, ma una vasta regione montuosa che si estende sui fianchi del massiccio del Gennargentu, un territorio aspro e incontaminato, che vale la pena esplorare in compagnia delle guide naturalistiche per scoprirne tutte le meraviglie.

Parco Nazionale dell'Arcipelago della Maddalena

Questo meraviglioso arcipelago al largo della Costa Smeralda comprende Caprera, Santo Stefano, Spargi, Budelli, Santa Maria e Razzoli ed è un'area protetta marina e terrestre.

L'Arcipelago della Maddalena è una meta ambita dai diportisti, per via delle bellezze naturali e delle acque incontaminate color smeraldo.

Prenota qui.

Stintino

Tra i posti più belli della Sardegna, in provincia di Sassari, c'è Stintino.

Le lunghe spiagge bianche sono l'orgoglio del piccolo borgo nato per ospitare le 45 famiglie costrette a lasciare l'Asinara che si apprestava a diventare sede di un lazzaretto e di una colonia penale.

La spiaggia de La Pelosa, di sabbia bianca e finissima e dal mare azzurro-turchese con un fondale molto basso, vale da sola la visita. Il simbolo è la sua Torre Aragonese, costruita nel 1578 a protezione del tratto di costa.

Prenota qui.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Regione

Sardegna

Conosciuta come i Caraibi d’Italia, la Sardegna è un’isola affascinante, poco distante dalla Corsica, che regala spiagge di bellezza tropicale come la Costa...

Altri Suggerimenti

Dove andare 2 giorni in vacanza: idee weekend Italia

Idee di Viaggio

Dove andare 2 giorni in vacanza: idee weekend Italia

Voglia di riprendere a viaggiare e spostarsi in libertà, ecco dove andare 2 giorni in vacanza. Ecco 4 idee di weekend per tutti.

Cosa vedere in Val d'Orcia: itinerari e borghi antichi

Idee di Viaggio

Cosa vedere in Val d'Orcia: itinerari e borghi antichi

Paesaggi e borghi medievali fermi nel tempo e ottima gastronomia: ecco osa vedere in Val d'Orcia in 4 itinerari per tutti. 

Idee viaggio di nozze: mete consigliate per la luna di miele

Idee di Viaggio

Idee viaggio di nozze: mete consigliate per la luna di miele

Trasformare i tuoi sogni in realtà? Ecco le migliori idee viaggio di nozze nel mondo, tra mete romantiche e avventurose.

Visita ai Giardini di Ninfa: orari, prezzi e biglietti

Idee di Viaggio

Visita ai Giardini di Ninfa: orari, prezzi e biglietti

Per il New York Times è il più bel giardino del mondo. Facciamo insieme una visita ai Giardini di Ninfa: orari, prezzi e biglietti.

Weekend al Lago di Braies: una perla tra le Dolomiti

Idee di Viaggio

Weekend al Lago di Braies: una perla tra le Dolomiti

Un weekend al Lago di Braies, lungo le sue acque turchine è perfettoper vivere un'esperienza in montagna in ogni stagione.

 Le spiagge più belle della Riviera del Conero

Idee di Viaggio

Le spiagge più belle della Riviera del Conero

Le Marche vantano un litorale pulito, una riserva di mare e natura tra le spiagge più belle della Riviera del Conero.