c
Idee di Viaggio

Cosa visitare a Palmi, nella baia di Reggio Calabria

Scritto da Eliana Iorfida, 21/07/20

Di fronte lo Stretto di Messina, alle spalle le pendici del Monte Sant'Elia: scopriamo cosa vedere a Palmi, "Città della Varia", tra le perle della Costa Viola calabrese. 

Oggi partiamo alla scoperta di una delle perle della Costa Viola calabrese, nella baia di Reggio. Nota anche come "Città della Varia", per via della strabiliante macchina a spalla portata in processione nel mese di agosto, già Patrimonio UNESCO, la cittadina ha davvero tanto da offrire.

Scopriamo insieme cosa visitare a Palmi in una vacanza estiva tra mare, folklore e letteratura...

Cosa visitare a Palmi RC

La scoperta di cosa visitare a Palmi, in un meraviglioso lembo di Calabria, parte dell'abbraccio panoramico del paesaggio che si gode dall’alto del Monte Sant’Elia (Tre Croci), il più suggestivo tra i tanti belvedere che offre la città: un colpo d'occhio su tutta la costa tirrenica compresa tra Capo Vaticano e lo Stretto di Messina, con le Isole Eolie sullo sfondo, che in passato ispirò a vari scrittori e la definizione di Palmi quale "Terrazza sullo Stretto". 

Una passeggiata in centro offre la visita al duomo e la possibilità di ammirare diverse facciate novecentesche, ma se vi state chiedendo cosa visitare a Palmi assolutamente, la risposta è la Casa della Cultura “L. Repaci”.

Sede della Pinacoteca Civica e del Museo Etnografico, è qui che sono esposti i pezzi d'arte e di folklore più pregiati e significativi della città: tra le tante meraviglie, il museo ospita infatti gli storici Giganti, Mata e Grifone, e i cimeli legati alla processione religiosa della Varia di Palmi. 

Cosa visitare a Palmi se sei un amante dell'archeologia? L'importante Parco Archeologico dei Tauriani, tassello fondamentale per ricostruire una parte di storia della Calabria pre-greca, con i resti della città bruzia di Tauriana.  

Da vedere anche il Teatro all'aperto, che sorge in ocalità Motta, su un terrazzo panoramico rivolto verso Scilla e Bagnara Calabra. La struttura, progettata dagli architetti Rosaria Zoccali e Domenico Abbia, ospita numerosi eventi dell'Estate Palmese, per una capienza di 1000 posti.

Cosa fare a Palmi e dintorni

Cosa fare a Palmie dintorni? Gli eventi culturali, folkloristici e religiosi non mancano, anzi, la città ospita alcune tra le manifestazione storiche più importanti della Calabria.

Partriamo dalla processione della Varia di Palmi, la più suggestiva processione di cosiddette "macchine a spalla" del sud Italia dopo quella di Messina, riconosciuta Patrimonio Immateriale dell'Umanità dall'UNESCO: centinaia di figuranti a reggere un'impalcatura di 16 metri d'altezza che attraversa la folla di fedeli nell'ultima domenica di agosto.

Palmi è anche sede di importanti manifestazioni culturali e letterarie, come il Festival Internazionale di Diritto e Letteratura, che si svolge sempre in estate con tappe itineranti.

Se decidiamo di scoprire i dintorni di Palmi, possiamo percorrere l’intera Costa Viola, passando per Seminara, città delle ceramiche, Bagnara Calabra e Scilla, soffermandosi sull'area nota come “Cappadocia di Calabria”, per via delle formazioni geologiche e rupestri del tutto simili a quelli della vera regione levantina.

Marina di Palmi: le spiagge

Chi invece vuole optare per una vacanza tutta mare e relax, può starsene tranquillo a Marina di Palmi e godere delle meravigliose spiagge di questo tratto di Costa Viola.

La Spiaggia della Tonnara è un luogo dal fascino naturale immenso: prende il nome dall'antica tonnara di Palmi, demolita nella seconda metà del Novecento, e la sua sabbia bianca e fine si estende per oltre due chilometri, tra scogli molto caratteristici, come lo Scoglio dell'Ulivo.

Molto amata dagli esploratori subacquei per i suoi fondali limpidi e ricchi di flora e fauna, la Spiaggia della Tonnara è anche apprezzata dai bagnanti per l'acqua limpida e la bellezza dei paesaggi.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Palmi

Palmi sorge sul Mar Tirreno, a ridosso delle pendici del Monte Sant'Elia, che sovrasta un tratto di Costa Viola. I punti panoramici della città sono molti ed è...

Altri Suggerimenti

Cosa vedere a Cosenza in un giorno: itinerario completo

Idee di Viaggio

Cosa vedere a Cosenza in un giorno: itinerario completo

Seguiteci in una passeggiata per Cosenza, la Città dei Bruzi che come Roma sorge su 7 colli. Ecco cosa vedere a Cosenza in un giorno!

I borghi più belli del Pollino da visitare

Idee di Viaggio

I borghi più belli del Pollino da visitare

Arroccati a mezza costa o ai piedi del massiccio, i borghi più belli del Pollino sono piccoli presepi abitati, dal fascino antico.

Viaggio in Giappone fai da te: consigli pratici

Idee di Viaggio

Viaggio in Giappone fai da te: consigli pratici

Sognate di organizzare un viaggio in Giappone fai da te? Più facile di quel che sembra, basta seguire i nostri consigli!

Radicofani, un pittoresco borgo che domina la Val d'Orcia

Idee di Viaggio

Radicofani, un pittoresco borgo che domina la Val d'Orcia

A metà strada tra Siena e Viterbo sorge il gioiellino chiamato Radicofani, un pittoresco borgo che domina la Val d'Orcia.

Emilia Romagna tour: le città più belle da visitare

Idee di Viaggio

Emilia Romagna tour: le città più belle da visitare

Pronti per l’Emilia-Romagna tour? Un itinerario alla scoperta di una delle regioni più varie e generose d'Italia, tra arte, cucina e movida.

Cosa vedere a New York in 7 giorni: itinerario consigliato

Idee di Viaggio

Cosa vedere a New York in 7 giorni: itinerario consigliato

Un'icona, un'idea, Città Globale più popolosa degli Stati Uniti: ecco cosa vedere a New York in 7 giorni.