Comune

Daverio

Daverio, (Varese) Tempo di lettura: circa 2 minuti
Daverio (Devé in dialetto varesotto) è un comune italiano della provincia di Varese in Lombardia.StoriaIl paese deriva da originarie popolazioni stanziate da tempi molto antichi. Nelle zone paludose ancora da indagare sono molto probabilmente presenti resti palafitticoli, attualmente più speculati che provati. Si pensa che il nome Daverio derivi dal latino De Verris, una famiglia romana anticamente stanziata sul territorio. La chiesa parrocchiale sarebbe stata costruita su un terreno che in tempi molto antichi ha ospitato un tempio dedicato a Mercurio. Nella zona sono stati rinvenuti i resti di una necropoli e ritrovamenti sporadici fanno pensare ad uno stanziamento in epoca romana di piccole o discrete dimensioni. Il fatto che esistesse un luogo di culto è indice di una presenza ben strutturata. Il paese ha ruotato a lungo nei secoli attorno alle famiglie nobili dei Sessa (per Daverio) e dei Bossi, i clan nobiliari che hanno dato il nome alla Valbossa.Monumenti e luoghi di interesseArchitetture religioseLe chiese di S.Maria Assunta (1400), fatta edificare dai nobili Sessa nel centro del paese, la parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo (1890), e la chiesetta di S.Giovanni di Dobbiate (1300/1400) contengono le più importanti opere d'arte della zona, per la maggior parte affreschi. Nella parrocchiale si segnala la presenza di un pregevole organo costruito da Giovanni Mentasti di Varese nel 1879.Architetture civiliLe ville Sessa (poi Beonio Brocchieri, oggi Morotti) e Silbernagl sono chiari esempi di ville lombarde, molto ben tenute e artisticamente ricche: tutte sono oggi adibite ad attività commerciale relativa ad antiquariato e mostre.SocietàEvoluzione demografica372 nel 1751627 nel 18051010 dopo annessioni di Bodio, Lomnago, Crosio e Galliate852 nel 1853Abitanti censiti Istituzioni, enti e associazioniGruppi culturaliAVA Associazione Valbossa AstrofiliAssociazione Amici dell'ArtePro Loco DaverioGruppi teatraliPolisportiva DaverioGruppi beneficiGruppo Marcia dell'ArcobalenoGruppo BurundiCulturaPersone legate a DaverioPersonalità politicheBartolomeo Sessa, benefattoreMargherita Sessa, figlia di Gabardo. Nel 1456 mise a disposizione i suoi beni per la costruzione della Chiesa di S. Maria, su cui la famiglia Sessa esercitò per secoli il giuspatronatoGabriele Sessa, giureconsultoEgidio Bossi, marcheseFrancesco Sessa, senatore e patrizio milanese; fu padrino di CaravaggioGabardo Sessa, nel 1827 assieme ai fratelli Ettore e Filippo sacerdoti istituì le prime classi di scuola pubblica a DaverioArtistiClaudia Sessa (1570 ca - 1619) - Nobildonna, monaca e compositrice canoraPatrizia Salvini - PianistaAdelio Colombo - PittoreAngelo Tognola - PittoreAlberto Tognola - Pittore e scultoreMariuccia Secol - Pittrice e scultriceRenato Colombo - PittoreFrancesco Vanoni - PittoreAlessandro Brambilla - PittoreMassimo Fergnani - ScultoreEliana Galvani - PittriceSergio Pegoraro - PittoreEconomiaDaverio è situato nella Valbossa, territorio ricco di boschi, con attività sia industriali che agricole a fare da motore per l'economia della zona. Prevalentemente vi è produzione di manufatti industriali come prodotti per l'imballaggio e tubi flessibili; importante è anche la produzione alimentare con prodotti caseari, e di salumeria. Sono presenti ditte che si occupano di meccanica e ottica.AmministrazioneSportLo sport, in questo paese, è da considerarsi diviso in due gruppi distinti, quello oratoriale, e quello, più organizzato e sotto certi punti di vista più efficiente, della Polisportiva Daverio che vanta numerosi successi a livello regionale nella pallacanestro agonistica e professionistica. Ultimamente però stanno prendendo piede gruppi di Downhill e Soft Air.Note^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Daverio. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com