MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO "ANTONIO DE NINO" - ViaggiArt
Immagine non disponibile
Museo

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO "ANTONIO DE NINO"

Immagine non disponibile. Copyright Altrama Italia SRL
Via Zambeccario, Corfinio, (L'Aquila)
Il museo ospita i reperti provenienti dall'antica Corfinium, capitale degli Italici nella guerra sociale. Nelle sale espositive sono confluiti i materiali riportati alla luce e documentati all'inizio del 1900 dallo studioso locale Antonio De Nino, numerose lapidi con iscrizioni, reperti e testimonianze venuti alla luce nelle campagne di scavo che si sono susseguite nel corso degli anni nei siti di Piano San Giacomo, Sant'Ippolito, Via di Pratola ed Impianata. Conserva ottantasei epigrafi funerarie che vanno dal I secolo a.C. al II secolo d.C.

Corfinio

Corfinio

Corfinio (anticamente Corfinium, poi, nel periodo romano, Pentima, indi nel medioevo Valva, ha ripreso il nome classico nel 1928) è un comune italiano di 1.030 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo. Fa parte della Comunit...

Booking.com