Edificio di culto

BASILICA VALVENSE DI SAN PELINO

Corfinio, (L'Aquila)
La Basilica di San Pelino, altrimenti detta basilica valvense dal nome dell'antica diocesi di Valva, fu eretta sul luogo in cui fu martirizzato San Pelino e dove sorse un cimitero paleocristiano.
La cattedrale è formata dall'unione di due copri distinti: l’oratorio di Sant’Alessandro, un ambiente rettangolare con abside al centro, capocroce di una chiesa consacrata nel 1092 e rimasta incompleta e la basilica ultimata nel 1235. La chiesa si presenta a tre navate con transetto rialzato e distinto da un arco trionfale a tutto sesto. La navata centrale è conclusa da un'abside scandita all'esterno da quattro fasce decorative in cui si inseriscono sottili colonne, lastre scolpite e finestre. 

Potrebbero interessarti