c
Museo

Museo etnografico permanente del Ponente ligure "Franco Ferrero"

PIAZZA S. CATERINA, 1, Cervo, (Imperia)

La raccolta, di tema etnografico, ? allestita nel punto pi? alto dell'abitato, all'interno del duecentesco Castello, gi? dei Clavesana, quindi della Comunit? di Cervo. Nei locali del primo piano il percorso museale si snoda attraverso i temi della casa, dell'artigianato, dell'agricoltura e della marineria, ambientati in ricostruzioni di situazioni abitative e di lavoro dei secoli scorsi, e animati da caratteristici manichini di cartapesta a grandezza naturale, rivestiti con costumi originali. Nei suggestivi ambienti sono conservati oltre 2000 reperti tra attrezzi, suppellettili, utensili e oggetti utilizzati dai cervesi nella vita quotidiana e nella attivit? lavorative tra XVIII e XX secolo. L'allestimento e le ricostruzioni ambientali si prefiggono di richiamare un passato di cui oggi percepiamo la fatica, il coraggio e l'amore devoto al proprio territorio. Da notare i modellini navali e gli attrezzi particolari usati per la raccolta del corallo, fonte principale dell'antica economia cervese tra i secoli quando da maggio a settembre i cosiddetti "corallini" (pescatori di corallo) veleggiavano tra Riviera, Corsica e Sardegna alla ricerca del prezioso 'oro rosso'. Di questa attivit? ? simbolo la stessa Chiesa di San Giovanni Battista, detta 'dei Corallini', tra le pi? rappresentative e suggestive del barocco ligure. Si segnalano inoltre alcuni rari corpetti settecenteschi, costumi popolare e 'frasche' (particolari lumi del '600).

Potrebbero interessarti