c
Museo

Museo Archeologico del Chianti senese (Rocca di Castellina in Chianti)

del Comune, 17/18, Castellina in Chianti, (Siena)

Il museo documenta i ritrovamenti archeologici nel territorio del Chianti senese (Castellina, Castelnuovo Berardenga, Gaiole, Radda). I reperti esposti coprono un arco storico che va dal periodo del bronzo finale (XI-X sec. a.C.) , alla fase orientalizzante della civiltà etrusca (fine VII sec-fine VI sec. a.C.) fino agli periodo degli insediamenti fortificati d'altura del IV sec. a.C. La presenza di strumenti multimediali aiuta il visitatore a mettere in relazione i reperti esposti con i siti di ritrovamento e a comprendere i caratteri della fase culturale a cui appartengono. Il visitatore può scegliere di personalizzare la visita del museo, grazie all'aiuto di computer che forniscono una guida personalizzata. Inoltre può osservare dall'atrio le operazioni di restauro, inventariazione, catalogazione e le esperienze di archeologia sperimentale che si svolgono nel museo. La visita dell'edificio museale accompagna il visitatore nel passato del territorio e anche il panorama che si gode dall'alto del Cassero contribuisce a realizzare il messaggio museale, teso a far scoprire e comprendere la formazione storica del paesaggio chiantigiano.

Potrebbero interessarti