News

A Buonconvento (Siena) torna il Festival di Nova Eroica

Scritto da Redazione , 06/03/20
Dal 24 al 26 aprile 2020 uno dei comuni più belli della provincia di Siena ospita il format ciclistico targato “Eroica” e diventa palcoscenico per una 3 giorni dedicata alle eccellenze del territorio. Nel cuore del meraviglioso borgo medioevale sport, musica, arte ed enogastronomia per un’esperienza tutta da vivere.

Dal 24 al 26 aprile 2020 Buonconvento (Siena), uno dei borghi più belli d’Italia, torna ad ospitare il “Festival di Nova Eroica”, appuntamento che offre la possibilità di scoprire un territorio unico attraverso lo sport, la musica e l’enogastronomia. Mercati, street food con prodotti tipici, spettacoli e ancora musei aperti, passeggiate nella natura e itinerari in bici: il centro storico del paese diventa palcoscenico per una tre giorni che racconta la qualità della vita.

Voluto e organizzato dalla Pro Loco di Buonconvento, Il festival ospita la “Nova Eroica”, format ciclistico firmato Eroica che permette a tutti i tipi di bici (da quelle vintage a quelle al carbonio o quelle in alluminio) di percorrere un tratto dello storico tragitto che si snoda tra le strade bianche di una delle terre più belle del mondo. L’invito ai ciclisti è sempre lo stesso: Race, Ride, Relax. A Nova Eroica infatti, si corre per vincere (Race), in un territorio magnifico (Ride) godendo dell’enorme patrimonio di bellezza e gusto che caratterizza il mondo Eroica (Relax).

Tre i percorsi che, come ormai tradizione, prevedono altrettanti livelli di difficoltà: dall’itinerario di 143 Km che dalle Crete Senesi porta nel Chianti e che prevede 4 tratti cronometrati e 5 tratti di trasferimento a velocità controllata, a quello di 85 km  totalmente  immerso nelle Crete Senesi, e consigliato a ciclisti che non hanno mai partecipato ad una gara con bici moderne su strade bianche ma che hanno una buona preparazione fisica, fino alla cicloturistica di 62 km,  un percorso non competitivo, adatto a chi vuole godersi a pieno la bellezza di questo angolo di Toscana senza tener conto del cronometro.

Grande attesa per la Nova Eroica Family, l’evento a pedali studiato per le famiglie con iscrizione gratuita ai ragazzi sotto i 12 anni, che dopo il successo dello scorso anno sarà riproposto nella mattinata di sabato 25 aprile, così come per il Memorial Maurizio Nardi - Gran Premio Regionale per i giovanissimi che ogni anno riunisce tantissimi atleti in erba e che verrà disputato nel pomeriggio di sabato 25. Per chi ama il ciclismo da non perdere l’esposizione degli stand dei global sponsor Eroica in piazza Gramsci, luogo delle partenze e degli arrivi, e il convegno dedicato al grande toscano Gastone Nencini vincitore del Giro d’Italia nel 1957 e del Tour de FRANCE nel 1960 che avrà luogo venerdì 24 alle ore 18.30 al Teatro dei Risorti.

Ma la tre giorni sarà occasione di festa non solo per chi ama i pedali: il “Festival di Nova Eroica” infatti proporrà tanti appuntamenti per grandi e piccini, a partire dal mercato “Sapori della Terra di Siena”, un viaggio alla scoperta di maestri artigiani che nel caratteristico centro storico toscano (via Soccini e via Roma), racconteranno l’eccellenza dei prodotti senesi.

Piazza Matteotti si trasformerà invece in un vero e proprio paradiso dei golosi con il “Ristorante di Strada” dove, a pranzo e a cena, i ristoratori di Buonconvento e le cuoche paesane che cucineranno ribollita, pasta al forno, chianina e cinta senese alla brace, trippa, stracotto, dolci casalinghi ed altri piatti della tradizione povera senese mentre i bar del paese offriranno i loro aperitivi accompagnati da musica.

Il programma sarà scandito da numerosi momenti di intrattenimento e divertimento come gli amatissimi cooking show (sabato e domenica pomeriggio) in teatro che quest’anno saranno condotti da Luisanna Messeri.

Inoltre nei giorni del Festival sarà possibile visitare anche il Museo d’Arte Sacra della Val d’Arbia, allestito all’interno del meraviglioso palazzo liberty Ricci Soccini e al Museo della Mezzadria Senese, ospitato nei suggestivi spazi seicenteschi di un antico granaio padronale, che raccontano la storia di questo angolo di Toscana.

Il “Festival di Nova Eroica” è un progetto della Pro Loco di Buonconvento. Le informazioni e il programma completo sono disponibili sul sito www.prolocobuonconvento.com

Su Facebook: Nova Eroica oppure Proloco Buonconvento

Per partecipare alla Nova Eroica: informazioni e prenotazioni su www.novaeroica.it

FONTE: ufficio stampa Festival di Nova Eroica

Immagine descrittiva - BY ufficio stampa Festival di Nova Eroica c

Siena

Siena, “Città del Palio”, del Panforte e dei Cantucci, vanta uno dei centri storici di assetto medievale più importanti d’Italia, Patrimonio UNESCO dal...

Altri Suggerimenti

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

Siamo a Cosenza, in Calabria, in piena zona rossa. Da un gruppo di professionisti del posto nasce l'idea di realizzare un sito web www.openup.gift per sostenere le...

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Svelate le 10 finaliste che si contenderanno il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022.

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Nasce Mad Archival Platform, progetto unico in Italia, che racchiude in digitale l'arte contemporanea presso l'Archivio Mad Firenze.

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Nasce UNESCO ResiliArt, il nuovo moviemento di artisti, intellettuali e craetivi a sostegno della cultura e dell'arte.

Van Gogh in digitale: la grande mostra di Padova in prima serata

Van Gogh in digitale: la grande mostra di Padova in prima serata

La grande mostra padovana, Van Gogh. I colori della vita, ormai chiusa per il DPCM, passa al web e incontra la musica e la lettura.

Guadalajara, Capitale Mondiale Libro 2022 per l'UNESCO

Guadalajara, Capitale Mondiale Libro 2022 per l'UNESCO

Guadalajara Capitale Mondiale del Libro 2022 per l'UNESCO. Selezionata per le politiche sul libro e la lettura, il sociale e la pace.