Destinazioni - Comune

Casaletto Ceredano

Luogo: Casaletto Ceredano (Cremona)
Casaletto Ceredano (Casalèt Ceredà in dialetto cremasco) è un comune italiano di 1 196 abitanti della provincia di Cremona in Lombardia. Storia Casaletto Ceredano è un centro abitato di origine medievale, da sempre appartenente al territorio cremasco. Il borgo, citato in antichi documenti come Castelletto, assunse il toponimo di Ceredano con riferimento alla vicina abbazia del Cerreto, proprietaria delle terre della zona. In età napoleonica (1810-16) furono aggregati al comune di Casaletto Ceredano i comuni di Cascine San Carlo, Passarera e Rubbiano. Tali centri recuperarono l'autonomia con la costituzione del Regno Lombardo-Veneto. Nel 1937, in seguito ad uno scambio di territori, fu aggregata a Casaletto la frazione Persia, già appartenuta a Cavenago d'Adda, mentre fu ceduta a Cavenago la località Bastide. Simboli Stemma Società Evoluzione demografica Abitanti censiti Geografia antropica Il territorio comunale comprende, oltre al capoluogo, le frazioni di Ca' de Vagni, Gerre, Passarera Corta e Persia. Amministrazione Note ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2013. ^ Art. 4 comma 5 dello Statuto Comunale ^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012. ^ Art. 4 comma 6 dello Statuto Comunale Voci correlate Fiume Adda Parco Adda Sud Santuario della Madonna delle Fontane Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Casaletto Ceredano Collegamenti esterni Sito ufficiale Lombardia Beni Culturali

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Casaletto Ceredano. Per farlo scrivi una email a [email protected]