Campiglia Marittima, PARCO ARCHEOMINERARIO DI SAN SILVESTRO c
Area Archeologica

Parco archeominerario di San Silvestro

di S. Vincenzo, 34/b, Campiglia Marittima, (Livorno) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Il parco è nato in seguito alle campagne di scavo del castello di Rocca S. Silvestro ed alla ricerca sul territorio campigliese, iniziata nel 1984 dall'Università di Siena. Il parco mira a valorizzare non solo un singolo monumento, ma un intero paesaggio storico, frutto di secoli di attività minerarie. Con le sue miniere di rame e di argento la Rocca di San Silvestro, villaggio costruito all’inizio dell’anno Mille per ospitare minatori e fonditori, costituisce un punto di riferimento per la conoscenza della organizzazione del lavoro minerario nel medioevo. La visita al parco comprende anche due percorsi sotterranei in miniera, uno da visitare a piedi e l’altro a bordo di un treno minerario, ripercorrendo il tragitto del minerale fino agli impianti di lavorazione. Aree museali e percorsi trekking di interesse archeologico, minerario e naturalistico arricchiscono la visita.

Potrebbero interessarti