Rocca di Bergamo | ViaggiArt
Castello

Rocca di Bergamo

Via Alla Rocca, Bergamo

La Rocca di Bergamo si trova nella “città alta”, sul colle di S. Eufemia, in posizione dominante. La costruzione iniziò nel 1331 con Guglielmo di Castelbarco e proseguì con i Visconti, fino al 1336, con l’aggiunta delle opere di fortificazione, il castello e la Cittadella, di cui rimangono pochi resti. La città vecchia era quindi racchiusa in una fortificazione triangolare. Nel 1428 alla signoria viscontea successe la dominazione veneziana che apportò nuove modifiche alla fortificazione: nella parte bassa della città una cinta muraria, le “Muraine”; in quella sud-orientale, la Torre del Galgario. Al mastio della Rocca fu aggiunto il torrione circolare che ancora oggi lo caratterizza, con all’interno la caserma degli artiglieri, la cosiddetta “Scuola dei Bombardieri”. La Rocca mantenne la sua funzione militare anche durante il breve periodo napoleonico (1797-1814) e austro-ungarico. Dal 2004 l’edificio ospita il Museo Storico di Bergamo e la Rocca offre ai turisti una bellissima vista panoramica.

Info:

Chiuso il lunedì.

Bergamo

Bergamo

Bergamo è tradizionalmente suddivisa in "Città Alta", cinta da mura e posta in posizione più elevata, e "Città Bassa", resa in parte più moderna da alcuni interventi di urbanizzazione. Bergamo Alta è una citt...

Booking.com