Area archeologica Palmavera - ViaggiArt
Area Archeologica

Area archeologica Palmavera

Alghero, (Sassari)
Il complesso nuragico di Palmavera è situato a nord ovest della Sardegna, nel territorio compreso tra il golfo di Alghero e quello di Porto Conte. E’ costituito da un nuraghe, da un ampio antemurale in blocchi di calcare a profilo polilobato che collega quattro torri-capanne e dal villaggio circostante. Il nuraghe è formato da una torre principale, racchiusa in parte da un bastione, da un cortile, da una torre secondaria e da un breve corridoio con nicchie. Una delle torri-capanna annesse all’antemurale presenta elementi che la differenziano dalle altre: è la cosiddetta capanna delle riunioni, secondo l’uso ricorrente in diversi villaggi nuragici. Ritenuta sede di un consiglio di anziani, è una capanna circolare di grandi dimensioni (m.8,87 di diametro), provvista di un sedile lungo tutta la circonferenza. e con al centro un basamento circolare che aveva la funzione di sostenere una scultura a carattere sacro. Nelle altre capanne collegate all’antemurale vivevano probabilmente le famiglie più agiate, separate da quelle che abitavano le più semplici capanne del villaggio, situate all’esterno dell’antemurale. Qui si conservano una cinquantina di ambienti tra recinti e capanne, queste ultime prevalentemente a pianta circolare e realizzate in blocchi di calcare. La costruzione del complesso attraversa tre diverse fasi, dal XV all’VIII secolo a.C..

Alghero

Alghero

Conosciuta anche come "Barceloneta", la piccola Barcellona, la città conserva l'uso della lingua catalana, di cui è un'isola linguistica. Alghero è una delle principali della Sardegna, quinta della regione per numero di abitanti e...

Booking.com