• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
Museo

MUSEO INTERATTIVO DEL GIOCATTOLO POVERO E DEL GIOCO DI STRADA

PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, Albano di Lucania, (Potenza) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Il Museo Interattivo del Giocattolo Povero e del Gioco di Strada ha sede presso l’Istituto Scolastico Comprensivo di Albano. L’allestimento è stato curato da Donato Allegretti, insegnante in pensione. Il Museo ha come obiettivi la ricerca, la documentazione e la valorizzazione del patrimonio ludico tradizionale, attraverso il recupero e la conservazione dei giocattoli popolari, poveri e dei giochi di strada. La raccolta è costituita da una collezione d’arte contemporanea sul tema del gioco, con oltre 250 opere di varie tendenze (dipinti, sculture, grafiche, collages e tecniche miste). È presente anche una collezione etnografica di circa un centinaio di giocattoli della tradizione popolare, che provengono principalmente dalla Basilicata e dalla Puglia. Di recente, la collezione si è arricchita di alcuni esemplari di zufoli di canna e una serie di giocattoli semoventi degli anni Cinquanta, fatti manualmente con turaccioli e coperchi di bibite. Completa l’allestimento una serie di giocattoli realizzati dagli alunni dell’Istituto Scolastico di Albano di Lucania durante gli anni scolastici 2003/2005.

Potrebbero interessarti