Luogo - Edificio di culto

Chiesa di San Biagio

Luogo: Via San Biagio, Comiso (Ragusa)

Il culto di San Biagio a Comiso è tra i più antichi ed è legato alla presenza di una comunità bizantina. Nel 1500 iniziarono i lavori per la costruzione di una Chiesa dedicata al Santo, edificata sulle rovine di una preesistente chiesa del III-IV secolo, a sua volta incorporata nelle originarie strutture di una chiesa romanica. Dopo il terremoto del 1693, si procedette alla ricostruzione dell'attuale Chiesa a navata unica. L'edificio è preceduto da un'imponente scalinata. Sulla facciata, in pietra locale, si apre un portale d'ingresso della seconda metà del Settecento. Completano l'esterno un campanile decorato in cotto smaltati e una statua raffigurante il Santo titolare (1736). Tra le opere all'interno, due tele di Pietro Novelli e la decorazione della volta con scene della vita del Santo, opere di Gaetano Di Stefano di Chiaramonte e Giuseppe La Leta.

Immagine descrittiva - https://commons.wikimedia.org/wiki/User:Dadomez c

Potrebbero interessarti