Luogo - Monumento

Arco di Traiano

Luogo: Lungomare Vanvitelli, Ancona

Eretto dal senato romano nel 100-116 d.C. probabilmente ad opera dell'architetto siriano Apollodoro di Damasco, l'Arco è in marmo proconnesio e rende omaggio all'imperatore che fece ampliare a proprie spese il porto della città, come ricorda la stessa iscrizione. Le proporzioni dell'Aco di Ancona, particolarmente slanciate rispetto agli altri archi romani conservati, sono la sua caratteristica più saliente. Secondo la tradizione, sull'attico era posta la statua equestre di Traiano, in bronzo dorato, con a destra la moglie Plotina e a sinistra quella di Ulpia Marciana, sua sorella, poi trafugate dai saraceni. Nel 1859 fu costruita la scalinata di accesso. 

Potrebbero interessarti