News

Grandi mostre ottobre al 2021: da Frida Kahlo alle donne di Corcos

Scritto da Redazione , 13/10/20

Dai Macchiaioli a Frida Kahlo, passando per le donne di Corcos e Caravaggio intreprete del contemporaneo, questi solo alcuni dei protagonisti delle grandi mostre 2021 che inaugurano già in questo mese di ottobre. Scopriamole tutte!

Grandi mostre 2020/21 Milano: Frida Kahlo

Dal 10 ottobre al 26 marzo.

Frida Kahlo - Il caos dentro, ovvero un viaggio sensoriale che, avvalendosi della tecnologia, consente al pubblico di immergersi nella vita della magnetica pittrice messicana.

La mostra è un viaggio tra i luoghi della pittrice, da una visita virtuale alla Casa Azul, alla riproduzione di alcune sue opere iconiche, ripercorrendo la storia del Messico, come avviene in Piden aeroplanos y les dan alas de petate (Chiedono aeroplani e gli danno ali di paglia), dipinta nel 1938 ed esposta pochissime volte in Italia.

Da non perdere la sezione intitolata "I colori dell’anima", con i ritratti di Frida immortalata dal fotografo colombiano Leonet Matiz Espinoza.

Grandi mostre 2020/21 Padova: Van Gogh

Dal 10 ottobre all’11 aprile 

Un viaggio nel tempo e nella figura di Van Gogh attraverso 90 opere in prestito dai musei di tutto il mondo: dal Kröller-Müller Museum al Van Gogh Museum.

Tra le grandi mostre 2021, questa racconta i rapporti tra Van Gogh e i contemporanei: Millet, Gauguin, Seurat e Signac.

Al Centro Culturale Altinate San Gaetano del Comune di Padova, a cura di Marco Goldin.

Grandi mostre 2020/21 Rovereto: Caravaggio 

Dal 9 ottobre al 14 febbraio

Caravaggio dialoga niente meno che con Burri e Pasolini.

Questa, tra le grandi mostre 2021 da non perdere, ruota attorno al concetto di contemporaneità spirituale del Caravaggio: il Seppellimento di Santa Lucia si confronta così con i sacchi di Alberto Burri e la poetica di Pier Paolo Pasolini.

L'ideatore/curatore di una simile audacia? Naturalmente, Vittorio Sgarbi.

Grandi mostre 2020/21 Bologna: Corcos

Dal 22 ottobre al 14 febbraio

A Bologna in mostra i sogni e i ritratti di Vittorio Corcos, le sue donne più affascinanti per uno spaccato della Belle époque senza eguali: tessuti sontuosi, sguardi ammalianti e creature che hanno in sé qualcosa di romantico e decadente.

I ritratti dell’artista livornese Vittorio Corcos. per la prima volta a Palazzo Pallavicini di Bologna, sfilano in 40 opere monumentali che ripercorrono la sua intera carriera artistica.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Leggi anche:

Immagine descrittiva - BY ANSA ViaggiArt c

Milano

Milano, Città Metropolitana della Lombardia, è legata al culto di Sant'Ambrogio e della Madonnina che domina la città dall'alto del Duomo. Polo industriale e...

Altri Suggerimenti

Settimana Santa in Italia: viaggio “pulp” tra i riti di Pasqua

Settimana Santa in Italia: viaggio “pulp” tra i riti di Pasqua

Da Nord a Sud, la Settimana Santa in Italia è ricca di riti pasquali dal forte trasporto religioso. Scoprili tutti!

“Parade”, viaggio in Italia con Picasso

“Parade”, viaggio in Italia con Picasso

Nel 1917 Pablo Picasso, su invito dall’amico poeta, drammaturgo e artista a tutto tondo Jean Cocteau, intraprende un viaggio in Italia che toccherà Roma e Napoli e...

Calcata, omaggio ai borghi del Centro Italia

Calcata, omaggio ai borghi del Centro Italia

Calcata è un piccolo borgo Medioevale della provincia di Viterbo che, a soli 45 chilometri a nord di Roma, è riuscito a conservare intatto il suo patrimonio...

Stranezze d’Italia: luoghi che lasciano a bocca aperta

Stranezze d’Italia: luoghi che lasciano a bocca aperta

Che ne pensate di un viaggio insolito, uno spunto sorprendente per questo weekend? Lasciatevi guidare da ViaggiArt alla scoperta di alcuni tra i posti più strani...

Cilento, Patrimonio dell’Umanità

Cilento, Patrimonio dell’Umanità

Percorrendo la costa tirrenica verso sud incontriamo un luogo di infinita bellezza, scenario di mitiche leggende: siamo nel Cilento, uno dei posti più incantevoli...

La prima impronta sulla Luna vista dal Planetario di Milano

La prima impronta sulla Luna vista dal Planetario di Milano

In Italia sono le ore 4:56:15 del 21 luglio 1969 quando Neil Armstrong, Comandante della missione “Apollo 11”, imprime l’orma del suo piede sinistro sulla...