News

Parma, nel Labirinto della Masone per Under the Bamboo Tree 2019

Scritto da Redazione , 30/09/19

A Parma, precisamente a Fontanellato, il Labirinto della Masone, il labirinto in bambù più grande del mondo, ospiterà il 5 e 6 ottobre Under the Bamboo Tree 2019, l’evento interamente dedicato al bambù che quest’anno si arricchisce con le opere realizzate per il progetto GNAP (Global Nomadic Art Project).

Tra i castelli del Ducato di Parma e di Piacenza, 8 ettari di terra accolgono il labirinto di Franco Maria Ricci, un parco culturale, dedalo elegante e seducente valorizzato con preziose collezioni d’arte. Tra queste, per la quarta edizione di Under the Bamboo Tree 2019, arriveranno le installazioni del collettivo di undici artisti nomadi provenienti da tutto il mondo. 

Unico appuntamento di GNAP in l'Italia, ha per nome di Hidden ways ed è coordinato da Stefano Devoti, Artista e Direttore del GNAP (Global Nomadic Art Project) e Ko Seung-hyun, Direttore e fondatore di Yatoo. 

Sfruttando le materie prime a disposizione sul posto, in questo caso il bambù, gli artisti mirano a creare opere che facciano coesistere in armonia natura e civiltà, formando una connessione con il territorio circostante e lasciandone fluire la bellezza.

Per Under the Bamboo Tree 2019 il Labirinto della Masone, oltre alle opere del progetto GNAP, ospiterà incontri, convegni, laboratori, una cena con gli chef stellati Massimo Spigaroli e Rocco Stabellini, oltre al Bamboo Rush, primo concorso internazionale dedictao alla progettazione e alla realizzazione di oggetti di design in bambù. 

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY Devoti28-09-2019 alle 13.58.46 c

Parma

Capitale della Musica, Parma diede i natali ad Arturo Toscanini, ospita le spoglie di Niccolò Paganini e ogni anno in ottobre, mese di nascita del grande...

Altri Suggerimenti

Torna il Ministero del Turismo: cosa cambia

Torna il Ministero del Turismo: cosa cambia

Invocato a gran voce, il Ministero del Turismo torna a esercitare competenze istituzionali a sé stanti dopo essere stato cancellato nel 1993.

Riapertura musei e zone gialle

Riapertura musei e zone gialle

Da oggi riaprono i musei nelle zone gialle dopo la chiusura più lunga dalla Seconda Guerra Mondiale: ecco le linee guida del Governo.

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

Siamo a Cosenza, in Calabria, in piena zona rossa. Da un gruppo di professionisti del posto nasce l'idea di realizzare un sito web www.openup.gift per sostenere le...

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Svelate le 10 finaliste che si contenderanno il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022.

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Nasce Mad Archival Platform, progetto unico in Italia, che racchiude in digitale l'arte contemporanea presso l'Archivio Mad Firenze.

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Nasce UNESCO ResiliArt, il nuovo moviemento di artisti, intellettuali e craetivi a sostegno della cultura e dell'arte.