Monumento

Spoletosfera

Viale Giacomo Matteotti, Spoleto, (Perugia)

È una struttura tecnica "geodetica", donata alla città di Spoleto nel 1967 dall’autore/inventore Richard Buckminster Fuller, in occasione della decima edizione del "Festival dei Due Mondi". A metà tra opera d’arte e struttura tecnica, riproduce la sfericità schiacciata della terra, ed è formata da una combinazione di elementi triangolari prefabbricati in metallo, collegati con giunti nodali, disposti in modo da sorreggersi da soli. Collocata di fronte alla Casina degli ippocastani, un’area verde a sud della città, ospita spettacoli, conferenze, recital e mostre d'arte.

Potrebbero interessarti