Chiesa di Maria Santissima dei Sette Dolori (o dell'Addolorata) | ViaggiArt
Edificio di culto

Chiesa di Maria Santissima dei Sette Dolori (o dell'Addolorata)

Serra San Bruno, (Vibo Valentia)

Capolavoro del Tardobarocco calabrese, si caratterizza per la facciata e la pianta semiellittica, relizzata in granito locale dal capomastro Vincenzo Salerno nel 1807, su progetto dell'architetto serrese Biagio Scaramuzzino. La porta, scolpita nel 1961 da Giuseppe Maria Pisani, raffigura i Sette Dolori della Madonna.

L'interno è riccamente impreziosito dagli stucchi di Domenico Barillari e figli. Ricca di opere d'arte realizzate tra Sei e Ottecento, la chiesa è un concentrato delle più rappresentative scuole artistiche locali e del sud Italia.

Serra San Bruno

Serra San Bruno

Serra San Bruno

Fondata attorno al 1095 per ospitare gli operai che lavoravano alla Certosa di Santo Stefano e per l'Eremo di Santa Maria nel Bosco per volere di Brunone di Colonia (San Bruno), la cittadina rimane fortemente legata alla presenza del...

Booking.com