Comune

Roncoferraro

Roncoferraro, (Mantova) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Roncoferraro (Roncafrèr, Roncafràr in dialetto mantovano) è un comune italiano di 7.283 abitanti della provincia di Mantova in Lombardia.StoriaSecondo la tradizione, precisamente nella frazione di Governolo, avvenne lo storico incontro tra papa Leone I e Attila nel 452. Sempre Governolo è citato da Dante Alighieri nell'Inferno, XX 78, come punto dove il Mincio sfocia nel Po. Ancora a Governolo Giovanni delle Bande Nere venne colpito da un archibugio alla gamba, procurandogli la ferita che lo portò alla morte.Nel corso della Prima guerra di indipendenza, la frazione di Governolo, col suo antico ponte a doppio levatoio sul fiume Mincio, fu teatro di due battaglie:la prima, il 24 aprile 1848 che consentì al piccolo esercito modenese di ricacciare una incursione austriaca dalla città-fortezza di Mantovala seconda, il 18 luglio 1848 che consentì al generale sardo Eusebio Bava di riconquistare il ponte (nel frattempo abbandonato).Monumenti e luoghi d'interessePieve dei Santi Cosma e Damiano (Barbassolo)SocietàEvoluzione demograficaAbitanti censiti Persone legate a RoncoferraroGiuseppe Nuvolari (1820-1897), uno dei Mille.Antonio Rossi (1835-1871), uno dei Mille.AmministrazioneNote^ Comune di Roncoferraro - Statuto.^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2012.^ Pierino Pelati, Acque, terre e borghi del territorio mantovano. Saggio di toponomastica, Asola, 1996.^ Dato Istat all'30/11/2012.^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.BibliografiaGiovanni Telò, Fra terra e cielo. Storia, arte, fede nelle parrocchie mantovane di Villa Garibaldi e Cadè, Mantova, 2011. ISBN non esistente.Mauro Calzolari, Papa Leone e Attila al Mincio, Editoriale Sometti, 2013, ISBN 978-88-7495-467-4Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Roncoferraro

Cosa vedere