Immagine non disponibile c
Punto di Interesse

Complesso della Madonna della Ripa

Via Eula, snc, Pieve di Teco, (Imperia) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Il complesso della Madonna della Ripa, oggi sito a margine del centro storico, lungo il corso del torrente ? all'origine della realt? religiosa e abitativa di Pieve di teco. E' titolo mariano antico, che si riflette in una ricostruzione tardo trecentesca. Costruita nel 1370 come prima parrocchia ("pieve") del nuovo borgo, all'esterno la caratterizza un campanile quattrocentesco integro, a tre ordini di bifore con tipica cuspide a tronco di piramide. L'ingresso ? rivolto all'abitato antico, con elegante portale. Officiata inizialmente dai Benedettini, poi da Canonici regolari, assurse in passato a grande splendore. L'interno a tre navate su colonne in pietra, capitelli ricchi di elementi decorativi e simbolici, archi a sesto acuto a doppia ghiera, volti apotropaici sui cantonali d'imposta diretti ad allontanare nell'immaginario medievale gli spiriti maligni, abside piana e ingresso laterale, rispecchia una tipologia abbastanza diffusa in Valle. Anche la decorazione a stucchi a fasce bianche-nere, ? tipica di molti edifici di culto liguri. Espropriata dopo l'unit? d'Italia, e tuttora sconsacrata, ebbe vari usi civili e militari, magazzino, dormitorio di soldati, cinema. Fino a non molti decenni orsono, la parte "civile" della chiesa era divisa da quella religiosa da un muro trasversale, oggi abbattuto, che permetteva il passaggio all'attiguo Oratorio dell'Assunta. La copertura a ordito ligneo, danneggiata da un incendio, ? stata rifatta in tempi recenti. Il complesso oggi ospita il Museo diocesano d'arte sacra.

Potrebbero interessarti