Immagine non disponibile c
Museo

Museo diocesano di arte sacra "Alta Valle Arroscia"

Pieve di Teco, (Imperia) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Il Comune di Pieve di Teco e la Diocesi di Albenga hanno destinato a sede stabile del Museo il complesso monumentale dell'ex-chiesa della Madonna della Ripa collegato con l'attiguo Oratorio di N. S. Assunta e l'annessa zona presbiteriale. Il complesso, oggi sito a margine del centro di Pieve di Teco, allineato da una parte al percorso viabilistico verso il Piemonte, dall'altra al torrente, ? stato all'origine della realt? religiosa e abitativa di Pieve di Teco. Gran parte delle opere esposte provengono dalla parrocchia di S. Giovanni Battista; l'apertura del museo ha permesso di riportare sul territorio una serie di dipinti di grande valore fra cui l"Ultima Cena" del Piola. Concorrono inoltre ad arricchire il percorso espositivo alcune opere preesistenti, tra cui l'importante crocifisso scolpito per la Madonna della Ripa da Anton Maria Maragliano (1715-1723 ca.) e la cassa processionale con la Vergine Assunta, realizzata dallo stesso autore, con aiuti, per l'Oratorio dell'Assunta (1715). L'allestimento inserisce le opere in ambienti di eccezionale suggestione accresciuta dall'accostamento di epoche e stili diverse: la bellezza delle linee tre-quattrocentesche della chiesa gotica, dei suoi elementi architettonici in pietra nera, colonne, capitelli ricchi di elementi simbolici e volti apotropaici, e le residue pitture d'epoca; la decorazione che riveste completamente di arredi lignei, stucchi barocchi e dipinti murali l'adiacente oratorio "segreto" dell'Assunta, restaurato nel 2006, e unito alla sottostante cripta dei Flagellanti.

Potrebbero interessarti