Duomo di San Martino - ViaggiArt
Edificio di culto

Duomo di San Martino

Piazza Duomo, 4, Pietrasanta, (Lucca)

Il Duomo di Pietrasanta, ovvero la Collegiata di San Martino, risale al 1223. L'esterno è rivestito di marmi bianchi della zona, con una facciata dal profilo spiovente. Nel transetto destro si apre una porta sormontata da una lunetta scolpita raffigurante San Giovanni Battista, opera trecentesca di Bonuccio Pardini. Gli stemmi sulla facciata ricordano la dominazione genovese e fiorentina, oltre a un grande stemma di Leone X. Il rosone in marmo è attribuito a Riccomanno Riccomanni (XIV secolo). La pianta è una classica croce latina con tre navate a un transetto. Le opere conservate risalgono a varie epoche, ma il periodo che ha maggiormente influenzato l'aspetto odierno è quello della Granduchessa Cristina di Lorena, che nel 1627 commissionò ad artisti fiorentini la ristrutturazione della chiesa (con opere di Matteo Rosselli, Francesco Curradi, Jacopo Vignali, Pietro Dandini, Bastiano Bitozzi, Jacopo Chiavistelli e Alessandro Cominotti), mentre gli apparati scultorei furono curati da Giovan Battista Stagi, Stagio Stagi e Ferdinando Tacca. Al secolo precedente risale il pulpito marmoreo, pregevole opera di Donato Benti e Lorenzo Stagi (1508). Le pareti e i soffitti sono stati dipinti con vari soggetti a colori o a chiaroscuro dal pittore milanese Luigi Ademollo tra il 1823 e il 1825. La cupola era originariamente ottagonale (1453) ma venne ricostruita a pianta circolare nel 1820. Nella cappella a destra dell'altare maggiore, si trova la venerata reliquia della Madonna del Sole, un dipinto su tavola con una Madonna con Bambino tra santi (1424). Il Battistero, situato a destra del Duomo, risale al Seicento. Contiene due fonti battesimali, opere di Bonuccio Pradini, Donato Benti e Niccolò Civitali. La volta e le pareti presentano scene della Vita di Cristo e della Vergine, opere di Pietro Cavatorta.

Pietrasanta

Pietrasanta

Pietrasanta è un comune italiano di 24.931 abitanti della provincia di Lucca in Toscana. Capoluogo della Versilia, è un centro per la lavorazione del marmo e del bronzo d'importanza internazionale, crocevia di scultori provenienti da...

Booking.com