Basilica della Santissima Trinità del Cancelliere - La Magione | ViaggiArt
Edificio di culto

Basilica della Santissima Trinità del Cancelliere - La Magione

Via Magione, 44, Palermo

La Basilica della Santissima Trinità del Cancelliere, comunemente conosciuta come "La Magione", è una delle più antiche chiese della città di Palermo. Fondata nel 1191 dal Cancelliere Normanno Matteo d'Aiello, e annessa alla contigua abbazia cistercense, ospita le spoglie di Ruggero d'Altavilla. Nel 1197 fu concessa all'ordine dei Cavalieri Teutonici che, in seguito a donazioni, ne aumentarono la proprietà e il prestigio. Nel corso dei secoli, la Basilica subì varie modifiche, come l'edificazione di un portale barocco, ancora presente, e l'integrazione di un loggiato in stile neoclassico, poi demolito durante il restauro del Valenti, del 1920. L'aspetto attuale dell'edificio, con annesso chiostro del XII secolo, si presenta come un particolare esempio di arte arabo-normanna, con finestre ogivali incassate e il motivo delle arcate intrecciate, riprodotto nell'abside, tipico del periodo. L'interno, ormai quasi spoglio, conserva un trittico marmoreo del XVI secolo e una "Crocifissione" quattrocentesca di autore ignoto, conservata nell'attiguo oratorio.

Palermo

Palermo

Palermo

Punto d’incontro fra le culture del Mediterraneo, Palermo, "Capitale Italiana della Cultura 2018", è stata proclamata Sito UNESCO del circuito "Palermo arabo-normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale", quale esempio materiale di...

Booking.com