Edificio di culto

Cappella degli Scrovegni

PIAZZA EREMITANI 8, Padova

La Cappella degli Scrovegni (detta anche dell'Arena o dell'Annunciata) si trova nel centro storico di Padova e ospita un celeberrimo ciclo di affreschi di Giotto dei primi anni del XIV secolo, considerato uno dei capolavori dell'arte occidentale. Dal 2006 la Cappella degli Scrovegni è candidata a diventare il secondo sito di Padova del Patrimonio dell'UNESCO dopo l'Orto Botanico del XVI secolo. Intitolata a Maria Vergine Annunziata, la cappella fu fatta costruire da Enrico Scrovegni, ricchissimo banchiere. L'aula si presenta interamente affrescata su tutte e quattro le pareti. Il ciclo pittorico, incentrato sul tema della Salvezza, ha inizio dalla lunetta in alto sull'Arco Trionfale, prosegue con le Storie di Gioacchino e Anna (primo registro, parete sud), le Storie di Maria (primo registro, parete nord), ripassa sull'Arco Trionfale con le scene dell'Annunciazione e della Visitazione, cui seguono le Storie di Cristo (secondo registro, pareti sud e nord), che continuano, dopo un passaggio sull'Arco Trionfale (Tradimento di Giuda), sul terzo registro, pareti sud e nord. L'ultimo riquadro della Storia Sacra è la Pentecoste. Subito sotto si apre il quarto registro con i monocromi dei vizi (parete nord) e i monocromi delle virtù (parete sud). La parete ovest (o controfacciata) reca il grandioso Giudizio Universale.

Padova

Padova

Padova (Pàdova, Pàdoa o Pàoa in veneto, Patavium in lingua latina) è un comune italiano di 209 678 abitanti, capoluogo della provincia omonima in Veneto. È il terzo comune della regione per popolazione (preceduta da Venezia e Verona...

Booking.com