News

Hands, a Bologna il primo Festival delle arti manuali

Scritto da Redazione , 11/06/19

Dal 20 a 23 giugno a Bologna arriva il primo Festival dedicato alle arti manuali. Si chiama Hands e vuole celebrare in maniera del tutti originale la creatività senza confini attraverso concerti, laboratori, incontri e performance. 

Il Festival, organizzato dai Beer Brothers On The Road con il Patrocinio del Comune di Bologna, propone un calendario ricco di spettacoli e eventi fuori dagli schemi tutti accolti nel Parco di Villa Cassarini. 

Il Parco adiacente a Porta Saragozza sarà location per l’intera tre giorni del Mercatino d’Artigianato Artistico: 40 espositori di ingegnose opere accuratamente realizzate a mano da artigiani provenienti da ogni angolo della Penisola. Un’attenta selezione oggettistica realizzata grazie alla collaborazione con We Art Martek (da anni dedita all’artigianato artistico) e ai mastri artigiani di Progetto Ridea, specializzati nell’oggettistica da materiali di riciclo. 

La musica di Hands 

Appuntamenti musicali da non perdere quello di venerdì 21 con i Riciclato Circo Musicale, la band sui generis che si esibirà in una performance utilizzando strumenti musicali, sia classici che contemporanei, realizzati con materiale di riciclo per un viaggio alla scoperta di nuove sonorità. 

Sabato 22 giugno si inizia alle 18.30 con i Verotika che proporranno note psichedeliche con synth e strumenti autoprodotti mente alle 21.00 sarà la volta del maestro di hanpan Loris Lombardo, uno dei più grandi interpreti di tutto il mondo di questo affasciante strumento. 

Domenica 23 sarà ancora l’handpan protagonista del palco musicale di Hands: alle 18.00 si esibiranno Daniele Regano & Friends

La programmazione artistica di Hands 

Ad aprire la programmazione artistica del primo festival delle arti manuali, giovedì 20 giugno alle ore 21.00, sarà il Teatro delle Ombre: Silvio Gioia sorprenderà il pubblico con il suo “BanDita”, spettacolo che vedrà le dieci dita della mano animarsi in sorprendenti forme diverse. 

Spazio anche ai giochi con Logicup, l’istallazione di giochi di logica realizzati a mano dall’artigiano Manuel Pucci e adatti a tutte le età, e alla formazione con diversi workshop che metteranno in gioco la creatività manuale e appuntamenti laboratoriali dedicati ai più piccoli.

Il programma completo su Hands Festival delle arti manuali

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Bologna

Nella cultura popolare Bologna è nota come la Grassa (per la cucina), la Dotta (per l'università), la Rossa (per il colore dei mattoni degli edifici del centro...

Altri Suggerimenti

Come vincere un weekend nel Piemonte che non ti aspetti

News

Come vincere un weekend nel Piemonte che non ti aspetti

Al via il concorso Piemonte che non ti aspetti: ecco come vincere due notti in una località turistica piemontese usando Instagram.

Recovery fund: le linee guida del governo per la cultura

News

Recovery fund: le linee guida del governo per la cultura

La cultura ai tempi del Recovery fund: pubblicate le linee guida del governo e gli ambiti di ricaduta dei progetti di spesa.

Back to Nature: l'arte contemporanea a Villa Borghese

News

Back to Nature: l'arte contemporanea a Villa Borghese

Si intitola Back to Nature l'installazione d'arte contemporanea a Villa Borghese: un richiamo alla natura fino al 13 dicembre.

Edoardo Tresoldi a Reggio Calabria: 46 colonne greche sul lungomare

News

Edoardo Tresoldi a Reggio Calabria: 46 colonne greche sul lungomare

Inaugurata l'installazione artistica a firma Edoardo Tresoldi sul lungomare di Reggio Calabria: 46 colonne greche in rete metallica.

Riparte il Treno Archeologico da Napoli per Pompei e Paestum

News

Riparte il Treno Archeologico da Napoli per Pompei e Paestum

Riparte lo speciale archeotreno della Campania, il treno archeologico che collegherà Napoli ai più importanti siti archeologici.

Demetra, la quercia più vecchia del mondo è in Calabria

News

Demetra, la quercia più vecchia del mondo è in Calabria

Si chiama Demetra la quercia più vecchia del mondo e si trova in Calabria, è stata scoperta nel Parco nazionale d'Aspromonte.