Legnano, Museo Civico Guido Sutermeister c
Museo

Museo civico Guido Sutermeister

Corso Garibaldi, 225, Legnano, (Milano) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Il Museo Civico di Legnano è il risultato di ricerche appassionate perseguiti dal suo fondatore, Guido Sutermeister che, negli anni tra il 1924 e il 1964, ha raccolto, studiato e conservato le memorie storiche e artistiche della città e delle zone limitrofe. L'edificio, costruito nel 1928, riproduce la pianta della residenza estiva quattrocentesca della famiglia Lampugnani da Milano, e presenta soffitti a cassettoni in legno, colonne e varie decorazioni interne ed esterne. Sotto il portico sono esposti reperti lapidei di epoca antica e tardo-antica (IV secolo d.C.) e camini del XIV-XVI secolo. Al piano terra c'è la mostra "Antichi silenzi", con reperti rinvenuti a Parabiago (I secolo a.C. - II secolo d.C.). Nella piccola sala al primo piano si trovano reperti provenienti da Grecia, Magna Grecia, Etruria e l'Impero Romano (IX secolo a.C. - III secolo d.C.). Nel "Salone principale" sono esposte tre grandi tele di Gaetano Previati, che mostrano la "Battaglia di Legnano". Nella cosiddetta "Piccola Loggia" ci sono ritrovamenti archeologici locali esposti in ordine cronologico (2500 a.C. - 700 d.C.), insieme a una preziosa collezione di monete (V secolo a.C. - XVIII secolo d.C.).

Potrebbero interessarti