Cattedrale di San Lorenzo - Duomo | ViaggiArt
Edificio di culto

Cattedrale di San Lorenzo - Duomo

Via San Lorenzo, 21, Genova

Chiesa medievale costruita tra il 1100 e la fine del XIV secolo. I temi rappresentati in facciata, su bassorilievi e altorilievi, raffigurano il Cristo con San Lorenzo e l'Albero di Jesse. Ai lati della scalinata, due leoni stilofori di epoca gotica (1840), opera dello scultore Carlo Rubatto, e altri leoni a bassorilievo, sul portale, sono della scuola di Benedetto Antelami. L'interno del Duomo è a tre navate: quella centrale è rivestita di marmo, suddivisa da colonne sormontate da finti matronei e capitelli che risalgono all'inizio del Trecento. Sulla porta mediana, due affreschi dipinti tra la fine del XIII secolo e l'inizio del XIV raffigurano il Giudizio Universale e la Glorificazione della Vergine, in stile bizantino, richiamano i coevi motivi in uso a Costantinopoli. La navata destra custodisce una granata, miracolosamente inesplosa, della Seconda Guerra Mondiale; lungo la navata sinistra si apre la Cappella di San Giovanni Battista, costruita tra il 1450 e il 1465. In fondo alla navata destra si accede al Museo del Tesoro di San Lorenzo, capolavoro di Franco Albini, terminato nel 1956, dove si possono ammirare oggetti sacri preziosi, tra cui il cosiddetto Sacro Catino, manufatto di arte vetraria islamica del IX-X secolo. Molte decorazioni interne sono di ignoto pittore bizantino, del 1300 circa: affreschi nella lunetta interna del portale maggiore e nell'arco, oltre a quelli della navata sinistra (San Pietro e San Giorgio).

Genova

Genova

Affacciata sul Mar Ligure, dominatrice dell'omonimo golfo, la sua storia è legata alla marineria e al commercio. Il suo porto è il più grande ed importante d'Italia, ed il secondo del Mediterraneo. La città ospita cantieri navali e...

Booking.com