• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
c
Eventi

Gerace, il Borgo Incantato

Gerace, (Reggio Calabria) 2 anni fa Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Gerace, gioiello dell’architettura bizantino-normanna in provincia di Reggio Calabria, uno dei “Borghi più belli d’Italia”, scavato nella roccia e rivolto verso il Mar Ionio, in queste notti estive – stasera il gran finale! – si accende delle luci, delle fiamme e dei colori di un festival molto particolare. ViaggiArt vi porta a scoprirlo!

 

Mangiafuoco, trampolieri e malie

Il “Borgo Incantato”, appuntamento ormai atteso e consolidato dell’estate geracese, giunto quest’anno alla XVI Edizione, è un caleidoscopico festival che riunisce artisti di strada di fama internazionale, popolando i vicoli di personaggi poetici e facendoli riecheggiare di performance strabilianti.

Gerace si tinge d’incanto, dunque, unendo alla tradizione e alla storia millenaria del suo centro storico la vitalità e le suggestioni artistiche di identità lontane, che confluiscono in questo dedalo di viuzze per regalare magia a turisti e visitatori.

Un festival che dal 26 al 28 luglio rende Gerace un vero e proprio crocevia di culture, oltre che una meravigliosa scenografia naturale e artistica in cui riscoprire il gusto della tradizione: dalle emozioni dell’arte di strada alla cucina tipica, che sarà possibile assaggiare anche nelle case e nelle cantine aperte dei geracesi, la cui ospitalità conquista sempre.

Quando l’arte scende per strada ViaggiArt non può che seguirla! Prendiamo posto su uno dei tanti terrazzini panoramici del centro e godiamoci gli scorci mozzafiato sul verde delle vallate che circondano il borgo. Assistiamo a una sfilata che ci lascia a bocca aperta: acrobati, funamboli, giocolieri, trampolieri e chi più ne ha più ne metta!

Non mancano i momenti musicali e quelli culturali, con le visite ai palazzi nobiliari più caratteristici. Vietato mancare quindi, anche perché il centro storico, per l’occasione, è raggiungibile attraverso un comodo servizio navetta. Il Borgo Incantato vi aspetta!

 

Eliana Iorfida

 

PhotoCredits

 

 

Potrebbero interessarti