c
Architettura

Ponte Capodarso

Ponte Capodarso, Enna

Costruito a partire dal 1553 sul fiume Salso per ordine di Carlo V, per facilitare il trasporto delle merci e delle persone nell'entroterra siciliano tra Val di Mazara e le altre due Valli, rimase inutilizzato fino al 1847-48 quando, trasformato da ponte a un solo arco a schiena d'asino a ponte piano a tre fornici, venne adattato per consentire il passaggio della ferrovia Caltanissetta-Piazza Armerina. Il pittore francese Jean Houel ne fece un acquarello nel XVIII secolo, in quanto il Ponte era considerato all'epoca una delle meraviglie della Sicilia.

Potrebbero interessarti