Patrimonio dell'Umanità - Ferrovia Retica c
Destinazioni

Patrimonio dell’Umanità tra l’Italia e i cantoni svizzeri: Ferrovia Retica, vertigine ad alta quota!

Scritto da Redazione , 31/07/18

È una delle ferrovie storiche più spettacolari al mondo, Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 2008, la Ferrovia Retica, opera di Willem Jan Holsboer, collega i cantoni svizzeri all’Italia tagliando le Alpi con un percorso mozzafiato, da provare almeno una volta!

 

Il trenino del Bernina, Patrimonio dell’Umanità 

Tra le ferrovie storiche di montagna composta di più tratte, la Ferrovia Reticadell'Albula e del Bernina collega il nostro Paese ai cantoni svizzeri attraverso un lungo labirinto di vallate e passi di montagna, solcando un paesaggio che lascia senza fiato, soprattutto in prossimità del celebre Viadotto Landwasser, l’arcata sospesa nel vuoto, a 65 metri d’altezza, al termine della quale il “trenino rosso del Bernina” viene inghiottito dalle gallerie.

La Ferrovia Retica non è una ferrovia come le altre, rappresenta un capolavoro ingegneristico, architettonico e gestionale senza precedenti, in un ambiente impervio come le montagne che attraversa, per questo va considerata meta turistica di per sé. 

Il viaggio sul Bernina Express è un’emozione da provare in tutte le stagione: d’estate è un’immersione in un polmone verde e rinfrescante, in inverno, un percorso suggestivo tra cime innevate, che dai cantoni svizzeri giunge al capolinea di Tirano, in provincia di Sondrio.

Una tratta tra le più spettacolari al mondo, che offre ai viaggiatori paesaggi ed emozioni indimenticabili, oltre alla possibilità di visitare alcune tra le più belle località alpine di villeggiatura che si dispongono tra parchi nazionali, siti archeologici e profonde vallate, collegando i siti rupestri della Valcamonica alle località sciistiche e sportive di Livigno e Bormio, dove sarà piacevole degustare i numerosi prodotti locali a marchio DOC e concedersi una pausa di assoluto relax.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia 

Comune

Tirano

Tirano è celebre per il Santuario della Madonna di Tirano e per essere il capolinea italiano della spettacolare Ferrovia Retica, Patrimonio UNESCO dal 2008. Sorge a...

Altri Suggerimenti

Wellness in montagna: una piscina riscaldata sulla neve

Destinazioni

Wellness in montagna: una piscina riscaldata sulla neve

Wellness sulla neve ma al calduccio? Ecco una proposta di vacanze benessere all'insegna del relax, e scegli tra i migliori resort in montagna!

Matera: come si diventa Capitale Europea della Cultura

Destinazioni

Matera: come si diventa Capitale Europea della Cultura

La celebre “Città dei Sassi” (o “Città Sotterranea”), uno dei nuclei abitativi più antichi al mondo, “Patrimonio dell’Umanità” UNESCO dal 1993, è...

Da Lamezia Terme verso le più belle capitali europee

Destinazioni

Da Lamezia Terme verso le più belle capitali europee

Scopri le città europee più belle da visitare, facilmente raggiungibili dall'aeroporto di Lamezia Terme: Londra, Varsavia e Bucarest ti aspettano!

Ville palladiane: Vicenza e le ville venete da visitare

Destinazioni

Ville palladiane: Vicenza e le ville venete da visitare

Our itinerary includes the discovery of the Palladian villas.

I posti più belli di Napoli da vedere assolutamente

Destinazioni

I posti più belli di Napoli da vedere assolutamente

Visitare Napoli è un'esperienza unica: una città ricca di storia, culture e tradizioni. Scopriamo i posti più belli di Napoli, da vedere assolutamente.

Monastero di Sant'Erasmo: un gioiello della Ciociaria

Destinazioni

Monastero di Sant'Erasmo: un gioiello della Ciociaria

Il Monastero di Sant’Erasmo a Veroli, provincia di Frosinone, è un gioiello della Ciociaria: albergo diffuso nel cuore di uno dei più bei borghi del Lazio.