Consigli di viaggio - Destinazioni

Settimana sull’arco alpino, tra i Sacri Monti Patrimonio dell’Umanità

Scritto da Redazione , 07/08/18

Sono nove e insieme costituiscono il circuito dei Sacri Monti, disposti sull’arco alpino tra il Piemonte e la Lombardia. Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 2008, i Sacri Monti non sono solo meta di turismo religioso, ma anche custodi di un inestimabile patrimonio d’arte e natura. 

 

Escursione sui Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia 

Custodi di antiche cappelle, santuari immersi nel verde o circondati da rocce e ghiacciai, i nove Sacri Monti dell’arco alpino, Patrimonio dell’Umanità, rappresentano una delle mete privilegiate del turismo religioso e non solo. Visitati ogni anno da migliaia di pellegrini che, sulle orme del “poverello d’Assisi” e altri teologi illustri, attraversano alcuni tra i paesaggi più spettacolari del nord Italia, i Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia offrono anche un importante spaccato d’arte.

I santuari panoramici dei Sacri Monti, posti in prossimità dei laghi o al limite delle valli solcate dagli affluenti del Po e percorse dalle antiche vie di comunicazione, sono legati da un filo conduttore che ci riporta alla figura di San Francesco, il “poverello d’Assisi” e alle Viae Crucis. In quasi tutti i templi dell’arco alpino, infatti, troviamo la rappresentazione dei padri francescani. 

L’itinerario sui Sacri Monti attraversa borghi incontaminati e città dal fascino mitteleuropeo: dalle rappresentazioni del Sacro Monte di Varallo al Sacro Monte di Oropa, da Orta San Giulio a Varese, passando per Ossuccio, sul Lago di Como, il Sacro Monte di Crea, quello di Ghiffa e il Calvario di Domodossola e Belmonte, ovunque la spiritualità intreccia ai temi dell’anima le bellezze artistiche e naturali per un itinerario che rigenera corpo e mente.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Sacro Monte di Oropa c

Biella

Biella (Bièla in piemontese) è un comune italiano di 45.325 abitanti, capoluogo dell'omonima provincia nel Piemonte settentrionale. La città è situata ai piedi...

Altri Suggerimenti

Mantova e Sabbioneta, città ideale dei Gonzaga

Mantova e Sabbioneta, città ideale dei Gonzaga

Sabbioneta, assieme a Mantova, è Patrimonio Mondiale UNESCO. Scopri con la nostra guida cosa vedere a Mantova e Sabbioneta, città ideale dei Gonzaga.

Il centro storico di Pienza, “città ideale” di Pio II e Patrimonio UNESCO

Il centro storico di Pienza, “città ideale” di Pio II e Patrimonio UNESCO

Quando papa Pio II decise di costruire una “città ideale”, secondo i canoni del Rinascimento, non immaginava di rendere il centro storico di Pienza, allora...

Patrimonio dell’Umanità tra l’Italia e i cantoni svizzeri: Ferrovia Retica, vertigine ad alta quota!

Patrimonio dell’Umanità tra l’Italia e i cantoni svizzeri: Ferrovia Retica, vertigine ad alta quota!

È una delle ferrovie storiche più spettacolari al mondo, Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 2008, la Ferrovia Retica, opera di Willem Jan Holsboer, collega i...

Viaggio nel Cilento, Patrimonio dell’Umanità e terra dei Focei: dal sito di Velia ai Capelli di Venere

Viaggio nel Cilento, Patrimonio dell’Umanità e terra dei Focei: dal sito di Velia ai Capelli di Venere

Il Parco Nazionale del Cilento, Patrimonio dell’Umanità, è luogo di mitologia e leggende: da Velia, città dei Focei, alla cascata dei Capelli di Venere, passando...

Itria: la Valle dei Trulli, Patrimonio dell’Umanità, e del Bosco delle Pianelle

Itria: la Valle dei Trulli, Patrimonio dell’Umanità, e del Bosco delle Pianelle

Il nome “Itria” rimanda al mondo italo-greco e bizantino, comunemente la Valle d’Itria è associata ai trulli, Patrimonio dell’Umanità, al Bosco delle...

Cosa fare a Pisa in 1 giorno

Cosa fare a Pisa in 1 giorno

Pisa, non solo la torre pendente! Ecco qualche consiglio pratico su cosa fare a Pisa in 1 giorno e i “selezionati da ViaggiArt”, ovvero le 5 cose da vedere a Pisa...