• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
Ferrovia-museo della stazione di Colonna c
Museo

Ferrovia-museo della stazione di Colonna

via Casilina km 25, 500, Colonna, (Roma) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Le origini della linea ferroviaria risalgono al 1907, ma la sua costruzione è iniziata nel 1913. Nel 1917, con la Prima Guerra Mondiale, l'intero percorso è stato aperto senza alcuna cerimonia. La ferrovia collegava le città di Monti Prenestini e Simbruini, prima servite solo da un paio di strade inadeguate. Gli eventi della Seconda Guerra Mondiale misero a dura prova l'efficienza della ferrovia, che cominciò a soffrire la concorrenza del trasporto su strada. L'inerzia politica ha contribuito alla sua lenta agonia della linea, con un pezzo di ingegneria della storia ferroviaria scomparso per sempre. Dopo più di venti anni d'abbandono e degrado, un piccolo gruppo ha promosso il restaura delle tracce ferroviarie nella zona della stazione di Colonna, che oggi ospita una vasta collezione storica: il fabbricato viaggiatori è il cuore del Museo, con una raccolta di fotografie di vita della stazione, una mostra di oggetti e attrezzature d'epoca e la fedele ricostruzione dell'ufficio del capostazione.

Potrebbero interessarti