Comune

Castello-Molina di Fiemme

Castello-Molina di Fiemme, (Trento)
Castello-Molina di Fiemme (Castèl e Molina in dialetto fiammazzo) è un comune sparso di 2.266 abitanti della provincia di Trento, situato nella parte medio-bassa della Val di Fiemme. Sede municipale è la frazione di Castello, situata a 950 m s.l.m. in destra orografica del Torrente Avisio. Le altre frazioni sono: Molina, Predaia e Stramentizzo.SocietàEvoluzione demograficaAbitanti censiti Geografia antropicaLa denominazione del comune fino al 1973 era Castello di Fiemme. Nel 1925 aggregazione di territori del soppresso comune di Stramentizzo.Castello di FiemmeM.953 s.l.m. Sede municipale, è un tipico villaggio fiemmese di antica costruzione, (con zona archeologica; insediamento del terzo sec. d.C. e tracce dell'età del bronzo) raccolto in un'ampia conca prativa ben esposta a mezzogiorno, digradante verso un ripido versante roccioso a picco sul fondovalle. Il clima è salubre, asciutto (si registrano le minori precipitazioni della valle), è luogo di villeggiatura estiva e invernale grazie anche alla vicinanza con Cavalese e le sue infrastrutture turistiche. Il nome Castello deriva dall'antico maniero tenuto dai conti Enn-Caldiff posto sul colle roccioso a S-O dell'abitato. Nel 1296 il castello fu saccheggiato e dato alle fiamme dagli abitanti della valle. Ora vi sorge la chiesa parrocchiale di S. Giorgio (1856). Nacque a Castello di Fiemme Margherita Girardi, madre del celebre pittore Giovanni SegantiniFrazioniStramentizzo è una frazione abbandonata nel 1956 in seguito alla costruzione della diga omonima, che ha dato vita a un bacino artificiale, il lago di Stramentizzo che è oggi utilizzato a scopo idroelettrico. A Stramentizzo, secondo quanto si legge in "Timira-Romanzo meticcio" di Wu Ming 2 e Antar Mohamed, Einaudi 2012, è morto in un combattimento con i tedeschi il 4 maggio 1945, Giorgio Marincola, Medaglia d'oro al valore militare, nato da padre italiano e madre somala.AmministrazioneNote^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.^ Teresa Cappello, Carlo Tagliavini, Dizionario degli Etnici e dei Toponimi Italiani, Bologna, ed. Pàtron, 1981.^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.^ Fonte: ISTAT - Unità amministrative, variazioni territoriali e di nome dal 1861 al 2000 - ISBN 88-458-0574-3Voci correlateGiorgio Marincola, partigiano (M.O.V.M.).

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Castello-Molina di Fiemme. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com