Edificio storico

Torre e Spazio San Pancrazio

Piazza dell'Indipendenza, Cagliari Tempo di lettura: meno di 1 minuto

La Torre di San Pancrazio, di epoca pisana, è la torre più alta di Cagliari. L'edificio, uno dei simboli della città, si trova nel punto più alto del quartiere Castello. Fu costruita nel 1305, dall'architetto Giovanni Capula. In un secondo momento fu chiuso il lato della Torre che da verso Castello, per creare abitazioni e magazzini. In epoca aragonese l'edificio venne utilizzato anche come carcere. Come la gemella Torre dell'Elefante, è realizzata in calcare bianco di Bonaria. Sui tre lati chiusi, dello spessore di ben tre metri, presenta varie feritoie; il quarto lato mostra i ballatoi situati sui quattro piani della torre. L'area antistante, nota com "Spazio San Pancrazio",diventò nel 1823 Ospedale delle Carceri, mentre dai primi del '900 fu utilizzato come deposito di materiali archeologici.

 

Potrebbero interessarti