Museo

Museo della bambola e del giocattolo

Via Rocca Castello, 2, Angera, (Varese)
Bambole e giocattoli di tutte le epoche con i loro accessori originali, le sale di un antico castello, le isole fiorite del Lago Maggiore, tutto intorno le Alpi. Siamo al Museo della Bambola e del Giocattolo di Angera.
Il curatore del Museo, il professor Marco Tosa, racconta così la storia di questo luogo speciale: “Il Museo della Bambola è ospitato nella storica Rocca Borromeo di Angera, costruita probabilmente sul sito di un'antica fortificazione romana...”. “Affreschi di grande importanza, risalenti al XIV secolo, decorano la Sala di Giustizia narrando storie dell'arcivescovo Ottone Visconti ed in particolare illustrano la sua vittoria sui Torriani nel 1227. Nelle altre sale storiche visitabili, dipinti seicenteschi e settecenteschi illustrano i fasti della famiglia Borromeo unitamente ai grandi ritratti di rappresentanza. Dalla Torre Castellana si può godere di un panorama di rara suggestione: l'ampia distesa del Lago Maggiore, Arona, le Prealpi e le Alpi compongono uno scenario di insolita bellezza.”

Angera

Angera

Angera (così anche in dialetto varesotto) è un comune italiano di 5.622 abitanti in provincia di Varese in Lombardia. Il comune si trova sulla sponda orientale del Lago Maggiore, lungo la statale 629, a circa 12 km da Sesto Calende e...

Booking.com