Museo

Museo della Battaglia del Senio

Piazza Resistenza, 2, Alfonsine, (Ravenna)

Il Museo è ospitato all'interno del Centro Culturale Polivalente, insieme alla Biblioteca Comunale e all'Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea della Provincia di Ravenna. Fondato nel 1981 per raccogliere e conservare memorie e documenti sugli avvenimenti degli anni 1944-45 in Romagna, si pone l'obiettivo di ricordare la liberazione di Alfonsine dal gruppo di combattimento "Cremona". La raccolta, organizzata per sezioni tematiche relative al passaggio degli Eserciti Alleati e alla Resistenza romagnola, è integrata da un archivio fotografico che documenta le modificazioni del territorio e le condizioni di vita della popolazione durante il periodo bellico. Nel cortile esterno è possibile vedere un esemplare di "Ponte Bailey", utilizzato dagli inglesi nelle zone vallive e tutt'oggi in uso nell'ingegneria civile. I nuclei principali del Museo comprendono armamenti, uniformi, bandiere, strumenti di uso militare, materiali di propaganda, cartografia storica. Una sala proiezioni consente di visionare il materiale audiovisivo della Cineteca, che conserva documenti originali e 'fiction'. Nel 2006 è stata qui trasferita la Raccolta Permanente della Resistenza.

Alfonsine

Alfonsine

Alfonsine (Agl'infulsén in romagnolo) è un comune italiano di 12.391 abitanti della provincia di Ravenna. Geografia Si trova nella bassa Romagna, all'incrocio tra il fiume Senio e la Strada statale 16 Adriatica, in una zona fertile in...

Booking.com