Consigli di viaggio - Idee di Viaggio

Cosa fare a Camigliatello Silano in inverno

Scritto da Redazione , 04/09/20

Stai pensando di trascorrere le vacanze invernali in Calabria, nella Sila cosentina? Ecco cosa fare a Camigliatello Silano in inverno.

Questa incantevole località montana sull’altopiano della Sila Grande, in provincia di Cosenza, è la meta ideale per chi desidera vivere l'inverno tra i monti della Calabria.

Se ti stai chiedendo cosa fare a Camigliatello Silano in inverno, sappi che le possibilità sono tutte molto piacevoli e a stretto contatto con la natura, senza escludere ospitalità e buon cibo.

Cosa fare a Camigliatello in inverno

Cosa fare a Camigliatello Silano in inverno? Prima di tutto, sciare!

Sì, perché Camigliatello è una rinomata stazione sciistica calabrese e un importante polo attrattivo per gli snow sports: inaugurata nel 2001, la cabinovia di Monte Curcio è l'impianto di risalita più moderno del centro-sud Italia, con una capacità di trasporto di 1800 persone all'ora.

Camigliatello Silano offre due piste per sci alpino e una pista per sci di fondo: le prime due (Blu e Rossa), coprono in totale 4,3 Km. Di recente è stato introdotto anche lo skipass che integra tra loro le due vicine località sciistiche di Camigliatello Silano (comune di Spezzano della Sila) e Lorica.

Cosa fare a Camigliatello Silano in inverno dopo un'intensa giornata sulle piste da sci e tra i boschi innevati?

Cocclorasi con l'ottima e calorica cucina locale!

Nel Parco Nazionale della Sila, infatti, è possibile gustare alcuni tra i prodotti tipici a marchio DOP e IGP più buoni e rinomati della regione, come la Patata Silana e il Caciocavallo Silano; oppure deliziarsi con gli antipasti a base di salumi tipici, i primi a base di funghi e selvaggina e i secondi di carni pregiate a Km zero, provenienti dai verdi pascoli silani, come la succulenta Podolica.

Cosa fare a Camigliatello in estate

La natura incontaminata del parco fa di Camigliatello Silano un’oasi di pace in tutte le stagioni.

Autunno, primavera ed estate sono le stagioni perfette in cui concedersi una bella passeggiata sulle rive del Lago Cecita.

Non solo, Camigliatello è un vero paradiso per gli escursionisti, ai quali offre un'ampia scelta di sentieri che si inerpicano tra le vette boscose che circondano l'abitato e che si possono percorrere a cavallo, in bicicletta e addirittura in quad.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY  [123rf/Guido Vrola] c

Spezzano della Sila

Le sue origini risalgono intorno al IX secolo, periodo in cui la popolazione, a cause delle incursioni arabe, si spingeva verso i territori montani. Questo Comune,...

Altri Suggerimenti

Emilia Romagna tour: le città più belle da visitare

Emilia Romagna tour: le città più belle da visitare

Pronti per l’Emilia-Romagna tour? Un itinerario alla scoperta di una delle regioni più varie e generose d'Italia, tra arte, cucina e movida.

I borghi più belli del Pollino da visitare

I borghi più belli del Pollino da visitare

Arroccati a mezza costa o ai piedi del massiccio, i borghi più belli del Pollino sono piccoli presepi abitati, dal fascino antico.

Alla scoperta di 5 città poco conosciute da visitare in Italia

Alla scoperta di 5 città poco conosciute da visitare in Italia

Viaggio nella provincia, ovvero tra 5 città poco conosciute da visitare in Italia, veri e propri gioielli da scoprire.

Visitare la Calabria in una settimana

Visitare la Calabria in una settimana

Scopri come visitare la Calabria in una settimana, con un itinerario perfetto da nord a sud e da est  a ovest, che tu sia in macchina o con un trekking coast to coast.

Borghi da visitare in Toscana: i 5 più belli

Borghi da visitare in Toscana: i 5 più belli

Piccoli centri racchiusi da mura medievali, su dolci colline: questa l'immagine da cartolina di 5 borghi da visitare in Toscana.

Cosa vedere a Parma in un giorno a piedi

Cosa vedere a Parma in un giorno a piedi

Facciamo due passi nella Capitale della Cultura 2020 e scopriamo insieme cosa vedere a Parma in un giorno.