Consigli di viaggio - Destinazioni

Venosa e il Principe-compositore

Scritto da Eliana Iorfida, 12/10/15

Annoverata tra i “Borghi più belli d’Italia”, la città di Venosa (PZ) è da considerarsi a pieno titolo una delle perle della Basilicata. Dell’antico municipium romano di Venusia è possibile ammirare i resti nel Parco Archeologico che si sviluppa attorno all’incompiuta Abbazia della Santissima Trinità, al cui interno sono ospitate le sepolture di Roberto il Guiscardo e dei suoi familiari. L’imponente Castello dei Del Balzo, con l’ampio fossato e le massicce torri cilindriche, è la traccia più evidente del periodo aragonese.

Venosa è anche la patria di un personaggio eclettico: il Principe Carlo Gesualdo. Figura dimenticata fino agli inizi del ‘900, Gesualdo da Venosa e il suo estro artistico furono d’ispirazione all’intero panorama musicale e teatrale europeo. Scipione Cerreto, liutista del ‘500 disse di lui: “Se questo signore fosse vissuto all’epoca dei Greci, gli avrebbero fatto una statua di marmo e d’oro”. 

Raffinato compositore di madrigali, il Principe Gesualdo fu autore di una ricca produzione, che spazia dalla musica sacra a quella laica, ispirando in alcuni tratti Wagner, Stravinsky e…addirittura, Franco Battiato, che nel brano del 1995 intitolato appunto “Carlo Gesualdo da Venosa” canta:

“I madrigali di Gesualdo, principe di Venosa,/musicista assassino della sposa/cosa importa?/Scocca la sua nota,/dolce come rosa”.

Perché “assassino della sposa”? Ebbene, il Principe-compositore si macchiò anche di un fatto di sangue: l’omicidio della prima moglie, Maria d’Avalos, amante di Fabrizio Carafa. Un evento che contribuisce ad ammantare di mistero la personalità tragica e controversa del grande artista lucano.

 

Eliana Iorfida

 

PhCredits

Immagine descrittiva - CC BY c

Venosa

Nella classifica dei “Borghi più belli d’Italia” un posto è riservato anche a Venosa, splendida città lucana. Le popolazioni latine hanno gettato le...

Altri Suggerimenti

Matera: come si diventa Capitale Europea della Cultura

Matera: come si diventa Capitale Europea della Cultura

La celebre “Città dei Sassi” (o “Città Sotterranea”), uno dei nuclei abitativi più antichi al mondo, “Patrimonio dell’Umanità” UNESCO dal 1993, è...

Viaggio tra i tesori della Basilicata

Viaggio tra i tesori della Basilicata

Ritaglio di terra tra due mari, la Basilicata è una delle regioni più misteriose e in parte sconosciute del sud Europa. La geologia del territorio – che alterna i...

A volo d’angelo tra le Dolomiti Lucane

A volo d’angelo tra le Dolomiti Lucane

Un cavo d’acciaio sospeso tra le vette di Castelmezzano e Pietrapertosa permette di vivere un’emozione unica: il Volo dell’Angelo!

Se Cristo si è fermato a Eboli, noi proseguiamo fino ad Aliano

Se Cristo si è fermato a Eboli, noi proseguiamo fino ad Aliano

Lo facciamo volentieri, come sentito omaggio a Carlo Levi – artista e intellettuale tra i più sensibili e illuminati del nostro Novecento – in occasione...

Matera come Hollywood

Matera come Hollywood

Matera, capoluogo dell’omonima provincia e seconda città della Basilicata per popolazione, è conosciuta come la “Città dei Sassi“ e la “Città...

Dove Dormire a Filicudi: i 5 Migliori B&B sul Mare (e con Vista Mozzafiato)

Dove Dormire a Filicudi: i 5 Migliori B&B sul Mare (e con Vista Mozzafiato)

Dove soggiornare a Filicudi. I migliori B&B sul mare. Camere con vista mozzafiato e nei pressi delle spiagge più belle.