Destinazioni - Comune

Dazio

Luogo: Dazio (Sondrio)
Dazio (Dàss in dialetto valtellinese) è un comune italiano di 428 abitanti della provincia di Sondrio, in Lombardia. Storia Nel 1963 cedette la frazione di Pilasco al comune di Ardenno. Amministrazione Testimonianze storiche Giovanni Guler von Weineck, che fu governatore grigione della Valtellina dal 1587 al 1588, così descrive l'abitato di Dazio: Monumenti e luoghi d'interesse Architettura religiosa Evoluzione demografica Alla data del 28-2-2014 Dazio ha 428 abitanti, di cui 198 maschi (46,3%) e 230 femmine (53,7%). A tale data il comune di Dazio è quello che ha la minore percentuale di maschi residenti (e ovviamente la più elevata percentuale di femmine residenti) fra tutti i comuni della Provincia di Sondrio Abitanti censiti Gli stranieri residenti alla data del 31-12-2013 sono 15. Di seguito viene riportata la graduatoria delle etnie presenti alla data del 31-12-2012 Romania, 10 Marocco, 1 Tunisia, 1 Stati Uniti d'America, 1 Note ^ Dato Istat - Popolazione residente al 28 febbraio 2014. ^ Decreto del presidente della Repubblica 8 novembre 1963, n. 1997, in materia di "Distacco della frazione Pilasco dal comune di Dazio con aggregazione al comune di Ardenno (Sondrio)." ^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012. Bibliografia Adriano Caprioli, Antonio Rimoldi, Luciano Vaccaro (a cura di), Diocesi di Como, Editrice La Scuola, Brescia 1986. Collegamenti esterni Dazio (Italia) in Open Directory Project, Netscape Communications. (Segnala su DMoz un collegamento pertinente all'argomento "Dazio (Italia)")

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Dazio. Per farlo scrivi una email a [email protected]