News

Offerta pacchetti turistici Volterra-San Gimignano

Scritto da Redazione , 11/08/20

In attesa dell'esito della candidatura di Volterra Capitale della Cultura, la città si allea turisticamente con la meragliosa vicina San Gimignano e crea un circuito ad hoc: pacchetti turistici Volterra-San Gimignano, omogenei e integrati, per scoprire il meglio di questo spicchio di Toscana medievale.

Dopo aver annunciato la propria candidatura, Volterra Capitale della Cultura, la cittadina medievale in provincia di Pisa rilancia la propria offerta turistica e decide di "fare rete" alleandosi con il piccolo gioiello medievale di San Gimignano.

Volterra Capilate della Cultura

Cura, accoglienza e inclusione, oltre all'indiscusso patrimonio archeologico, storico e artistico sono le linee guida individuate dal Comune nel dossier inviato al MiBACT che propone Volterra Capitale della Cultura Italiana per il 2021.

La sfida dei piccoli comuni virtuosi alle grandi città un po' abbandonate al loro destino di questi tempi. Sfida ancora più coraggiosa e lungimirante quando è sostenuta dalla sincera volontà di "fare rete" in Italia.

L'intento - dice il sindaco - è quello di costruire un piano strategico di area più vasta: un percorso partecipato, quindi, che coinvolga l’intero territorio per un totale di 26 Comuni che appoggiano la candidatura.

Tra questi, anche la cosiddetta "Manhattan del Medioevo": il borgo turrito di San Gimignano.

Pacchetti Volterra-San Gimignano

Nasce da qui l'idea dei pacchetti turistici Volterra-San Gimignano, due borghi appartenenti allo stesso ambito turistico della “Valdelsa e dell’Etruria Volterrana” che desiderano sviluppare una strategia comune di promozione turistica a tutto tondo, guardando all’offerta di bellezze e musei, ma anche ai servizi dedicati al turismo.

Il piano di promozione dei pacchetti Volterra-San Gimignano ipersegue varie direttrici e itinerari di visita: arte contemporanea, etruschi, Medioevo, artigianato, enogastronomia, bio e sostenibilità, outdoor e mobilità all’aria aperta (cavallo, bike), settore quest'ultimo che vede coinvolti anche agriturismi e terme.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY Foto di Rudy and Peter Skitterians da Pixabay c

Volterra

Volterra è un comune italiano di 10.595 abitanti della provincia di Pisa. La città, celebre per l'estrazione e la lavorazione dell'alabastro, conserva un notevole...

Altri Suggerimenti

San Patrizio, un pezzo d’Irlanda a Firenze

San Patrizio, un pezzo d’Irlanda a Firenze

Tra le numerose le città italiane che oggi, 17 Marzo, celebrano il Santo irlandese, Firenze è quella che più di tutte ama tingersi di verde d’Irlanda e indossare...

Pitti Immagine Uomo “veste” Firenze

Pitti Immagine Uomo “veste” Firenze

Cari amici modaioli, uno degli appuntamenti più attesi dai seguaci delle grandi firme made in Italy, il Pitti Immagine Uomo,  sta per approdare come ogni anno...

Alla scoperta del Monte Amiata

Alla scoperta del Monte Amiata

Nelle giornate serene il suo profilo austero emerge anche a grande distanza tra le colline del Chianti, l’Umbria e la Tuscia laziale: è il massiccio dell’Amiata,...

Firenze e la vera storia del cocktail Negroni

Firenze e la vera storia del cocktail Negroni

Molto più che un semplice aperitivo, il Negroni è una pagina di costume. Il 25 maggio 1868 nasceva a Fiesole il Conte Camillo Negroni. Di famiglia nobile, divenne...

Colpendolo con cosa? Col pendolo!

Colpendolo con cosa? Col pendolo!

Immaginate la scena: Galileo Galilei cerca di spiegare al Granduca l’esperimento grazie al quale ha scoperto che la Terra si muove. Lo scienziato si trovava nella...

Torna il Ministero del Turismo: cosa cambia

Torna il Ministero del Turismo: cosa cambia

Invocato a gran voce, il Ministero del Turismo torna a esercitare competenze istituzionali a sé stanti dopo essere stato cancellato nel 1993.